rotate-mobile
social

Dallo smartphone borsetta agli occhiali "spazzatura": i 7 oggetti più interessanti di Pitti 101 | FOTO

Alcuni molto utili, altri solo belli da vedere: ecco i prodotti più interessanti esposti alla Fortezza da Basso

Divertenti, utili e perfetti come soprammobili. Dal profumo di "Firenze" agli occhiali spazzatura, passando per i calzini "Medusa", ecco i sette oggetti più interessanti di questa edizione di Pitti Uomo 101.

Le misure di sicurezza alla Fortezza da Basso

Gli oggetti più interessanti di Pitti Uomo 101

Profumo "Firenze"

Stefano Ricci celebra i 50 anni di attività con un profumo dedicato a Firenze e dal nome omonimo. Il profumo è stato presentato in anteprima a Pitti Uomo 101 ed è un vero e proprio inno alla città facilmente intuibile già dal flacone che riprende le geometrie della cupola del Brunelleschi, al centro della bottiglietta infatti si trova un ottagono scavato e levigato a mano. Il cuore odoroso della fragranza apre su sensazioni agrumate tipiche delle orangerie fiorentine, che riportano a un giardino nascosto nel cuore della città, alle quali fanno seguito pungenti sensazioni delle colline toscane.“Firenze” chiude con sfumature orientali di oud e vetiver. Costo 350,00 euro.

Schermata 2022-01-11 alle 20.11.44-2

Nelle prossime pagine: calzini artistici, smartphone borsetta, telefono salvadanaio, gemelli e occhiali spazzatura

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dallo smartphone borsetta agli occhiali "spazzatura": i 7 oggetti più interessanti di Pitti 101 | FOTO

FirenzeToday è in caricamento