social

Oscar 2021: anche una toscana in lizza per la statuetta

La livornese Dalia Colli nella sezione miglior make-up per il trucco nel film Pinocchio di Garrone. Il 15 marzo saranno annunciate le candidature

Una scena di Pinocchio, foto dal sito di Toscana Film Commission

Pinocchio di Matteo Garrone, dopo il successo ai David di Donatello (5 statuette vinte) e ai Nastri d'Argento (6 vittorie), potrebbe concorrere per gli Oscar 2021. Il film infatti è entrato nella shortlist, la preselezione in vista degli Oscar, dei 10 titoli per la categoria Miglior Trucco e Acconciatura e per i Migliori costumi. Sarà Dalia Colli, truccatrice livornese di grande talento, forse a concorrere per la statuetta dell'Academy. Colli ha collaborato con Garrone anche per la sfilata di Dior all'interno del Castello di Sammezzano e per i film Reality (2013) e Dogman (2019).

Il 15 marzo saranno annunciate le candidature estratte dalla shortlist mentre la premiazione avverrà il 25 aprile, ben due mesi dopo la consueta data (lo slittamento è dovuto all'emergenza sanitaria).

Questi gli altri 9 titoli che competeranno con "Pinocchio" nella categoria "Makeup e hairstyling": "Birds of Prey and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn",  "Emma", "The Glorias", "Hillbilly Elegy", "Jingle Jangle: A Christmas Journey", "The Little Things", "Ma Rainey’s Black Bottom" e "Mank", "One Night in Miami...".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscar 2021: anche una toscana in lizza per la statuetta

FirenzeToday è in caricamento