rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
social

L'Osservatorio Ximeniano a Firenze: cos'è e come visitarlo

Non tutti sanno che nel pieno centro storico si trova questo luogo magico che è possibile visitare e che offre una vista mozzafiato su tutta la città

Non tutti sanno che nel pieno centro storico di Firenze si trova un osservatorio astronomico specializzato in meteorologia e geofisica. Si tratta dell'Osservatorio Ximeniano, che si trova in via Borgo San Lorenzo 26, in una parte dell'ex collegio degli Scolopi. Il suo nome è legato a Leonardo Ximenes, sacerdote gesuita oltre che ingegnere civile, idraulico, astronomo, geografo e scienziato. Ximenes rappresenta una delle più grandi personalità scientifiche del XVIII secolo, legato profondamente a Firenze. Dai Gesuiti fu inviato in Toscana. Qui fece la sua fortuna di scienziato e ingegnere, realizzando opere tuttora di grande utilità. 

Come ingegnere idraulico, avviò la bonifica della Maremma e del padule di Bientina; suo il progetto di bonifica della Diaccia Botrona di Castiglione della Pescaia, una delle più estese aree umide dell’intero mediterraneo. Come ingegnere civile, progettò molte strade per importanti collegamenti regionali tuttora attivi. Come astronomo, restaurò lo gnomone (meridiana) di Toscanelli nel Duomo di Firenze, utilizzandolo poi per i suoi studi sull’inclinazione dell’asse di rotazione terrestre.

Nel 1756 fondò a Firenze l'osservatorio astronomico di "San Giovannino" (Osservatorio Ximeniano), al quale dedicò gli ultimi anni della sua vita. L'osservatorio, ancora oggi attivo come meteorologico e sismologico, conserva preziose strumentazioni e una ricca biblioteca storico-scientifica in cui si intrecciano la storia di Firenze e quelle della sismologia, della cartografia, dell'astronomia, della meteorologia e della radiotecnica.  L'Osservatorio ospita una stazione della Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L'edificio incorpora anche l'antica Torre dei Rondinelli, alla cui sommità è stata ricavata la torre dell'Osservatorio, con la tipica cupola, ben visibile da tutta la città. 

L'osservatorio è inoltre aperto al pubblico e offre visite guidate della durata di un'ora circa per scoprire tutte le curiosità del luogo e per godere di una splendida panoramica dello skyline fiorentino. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Osservatorio Ximeniano a Firenze: cos'è e come visitarlo

FirenzeToday è in caricamento