L'arte toscana omaggiata a Hollywood: il ricordo di Franco Zeffirelli e Piero Tosi

Sulle parole di Yesterday sono stati omaggiati i grandi personaggi del cinema scomparsi durante l'anno

"Yesterday, all my troubles seemed so far away" sulle note, e parole, di Yesterday (The Beatles) cantatate da Billie Eilish, gli Oscar hanno reso omaggio ai grandi personaggi del mondo del cinema che sono scomparsi durante l'anno. In "In memoriam" non poteva mancare il ricordo di Kobe Bryant (vincitore nel 2018 dell'Oscar per il Miglior cortometraggio d'animazione con Dear Basketball), Peter Fonda, Kirk Douglas, Stanley Donen e di molti altri tra cui anche due italiani, per la precisione fiorentini: Franco ZeffirelliPiero Tosi. Il primo venuto a mancare il 15 giugno, il secondo il 10 agosto. Due figure importantissime per il cinema italiano e internazionale. Zeffirelli due volte candidato all'Oscar per la regia di Romeo e Giulietta e La traviata, Tosi cinque volte candidato per i suoi costumi (Il Gattopardo, Morte a Venezia, Ludwig, Il vizietto, La traviata), vinse la Statuetta nel 2014 (Oscar onorario).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dimenticato" dall'Accademy Award Luke Perry morto per colpa di un ictus a marzo 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento