Mercoledì, 22 Settembre 2021
social

Omaggio a Narciso Parigi: Firenze suonerà la sua "Canzone viola"

Gli artisti suoneranno domani, domenica 29 marzo alle 18:00

Immagine di repertorio

Omaggio a Narciso Parigi e alla sua 'Canzone Viola' per il nuovo appuntamento con "La Città Incantata", l'iniziativa, promossa con la collaborazione di Fondazione CR Firenze e del Comune di Firenze, che vedrà domani, domenica 29 marzo alle ore 18, i maestri e gli allievi del Maggio Musicale Fiorentino, della Scuola di Musica di Fiesole, del Conservatorio Cherubini e dell'Orchestra da Camera Fiorentina esibirsi dalle loro abitazioni.

La scelta di questa brano vuole essere un ulteriore segnale di appartenenza e di affetto alla città e alla memoria del suo cantone prediletto, Narciso Parigi, recentemente scomparso. Voci e strumenti suoneranno O Fiorentina, il nome con cui è universalmente conosciuto questo brano che fu composto rispondendo ad un concorso letterario e musicale che, nel 1930, bandì l'Ordine del Marzocco, uno dei primi club di tifosi nella storia del calcio italiano, per dare un inno alla Fiorentina. Così, nel 1931, vinse Canzone Viola e l’Ordine provvide a farne stampare il testo – scritto dal verseggiatore, allora dodicenne, Enzo Marcacci - su centinaia di volantini che furono distribuiti ai tifosi davanti allo stadio fiorentino. Incisa negli anni ‘50 da Narciso Parigi, O Fiorentina è cara a tutta la città e saprà farci sentire vicini in un ideale abbraccio sonoro.

I musicisti che si esibiranno domani invitano ad unirsi a loro quanti sanno suonare uno strumento musicale e coloro che cantano rinsaldando il legame che, grazie alla musica, tiene unita tutta Firenze, nonostante la lontananza fisica resa necessaria dalle misure per arginare la diffusione del Coronavirus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omaggio a Narciso Parigi: Firenze suonerà la sua "Canzone viola"

FirenzeToday è in caricamento