menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Mostro di Firenze, il racconto in tv

In prima serata, sul canale 9, appuntamento con il racconto del giallo del Mostro di Firenze

Questo sabato, per il ciclo "Nove racconta" (sul canale Nove), appuntamento con "Tutta la verità: l'enigma del Mostro di Firenze" (dalle 21:25 alle 1:59).

Lo speciale sul Mostro di Firenze, diviso in due puntate, indaga gli omicidi brutali ed efferati commessi nelle campagne di Firenze tra il 1968 e il 1985 da quello che è considerato il primo serial killer in Italia. Le vittime erano ragazzi giovani e innamorati uccisi mentre erano appartati.

Nel reportage di Nove si possono ascoltare le testimonianze dell'epoca, i commenti e i contributi dei giornalisti Franca Selvatici de (La Repubblica), Stefano Brogioni (La Nazione), dei criminologi Francesco Bruno, Flaminia Bolzan e Chiara Penna, del PM Mignini, dell'ispettore Perugini e del poliziotto Giuttari. Anche l'unico superstite, Natalino Mele - che ha assistito all'assassinio della madre - è stato coinvolto nello speciale di Nove.

Pacciani morì da innocente nel 1998: era stato condannato in primo grado all'ergastolo per 14 dei 16 omicidi del 'Mostro di Firenze', per poi essere assolto in secondo grado. I processi hanno portato alle condanne di Mario Vanni, all'ergastolo, e Giancarlo Lotti, 26 anni, quali autori materiali di almeno quattro degli otto duplici delitti, quelli di Montespertoli, Giogoli, Vicchio e Scopeti. Nel 2017 è stata aperta un'altra indagine sul 'Mostro' che coinvolge Giampiero Vigilanti, 87 anni, residente a Prato ed originario di Vicchio (Firenze), il paese in cui è cresciuto Pietro Pacciani (nel 2019 è stata chiesta l'archiviazione).

Le tappe del giallo fiorentino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento