menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Logo Rifle

Logo Rifle

Rifle, i capi in svendita

L'azienda di Barberino vanta il primato di aver commercializzato i jeans in Italia dagli States

Giulio e Fiorenzo Fratini sono stati i primi, in Italia, a comprendere il potenziale del denim e così prima formarono la Confezioni Fratini che diventò nel 1958 la Rifle. L'azienda, con sede a Barberino del Mugello, è fallita a ottobre 2020. Dopo anni di crisi, pur con investimenti importanti anche da fondi esteri subentrati nel 2017, questa azienda non ce l’ha fatta ad uscire dal tunnel, reso ancora più buio, dalla pandemia mondiale.

Il Tribunale fallimentare di Firenze ha così preso in mano più di 70mila. Sul sito dell’Istituto vendite giudiziarie (Isveg) è possibile partecipare a delle aste telematiche (aperte fino all'11 febbraio) per degli stock di merce, ma, secondo quanto scritto da Repubblica, a primavera dovrebbe svolgersi una maxi svendita nella sede di Barberino: durante l'evento saranno venduti a prezzi stracciati giacche, camice, pantaloni e molto altro. Un altra asta sarà bandita per gli arredamenti: sedie, pc, tablet, scrivanie archivi etc.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento