Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Isola di Capraia: trekking tra mare e natura

Scoprire l'isola di Capraia, la sua natura e i suoi abitanti, questo lo scopo delle escursioni che dal 15 giugno porteranno i visitatori in giro per il gioiello toscano

 

Scoprire l'isola di Capraia, la sua natura e i suoi abitanti, questo lo scopo delle escursioni che dal 15 giugno porteranno i visitatori in giro per il gioiello toscano. In questi giorni il territorio è protagonista di avvistamenti di grande valore naturalistico, ad esempio, nel fine settimana scorso è stato avvistato uno splendido esemplare di Gipeto, uno degli avvoltoi europei di maggiori dimensioni; di Foca monaca, rarissimo mammifero marino a rischio di estinzione, con appena 700 esemplari ancora presenti nel mar Mediterraneo. Inoltre l'isola vanta il premio di 5 vele (punteggio massimo) nella nuova guida “Vacanze Italiane”, promossa da Legambiente e dal Touring Club che raccoglie oltre 200 itinerari.

Le attività sull'isola

Da lunedì 15 giugno riprendono le attività e continueranno fino al 13 settembre con proposte per adulti e bambini. L'offerta è arricchita grazie alla collaborazione con il Comune di Capraia Isola, la Pro Loco di Capraia, le aziende e i produttori del territorio. Nell'offerta sono proposte:

  • Escursioni trekking alla scoperta del territorio, in orari particolarmente suggestivi, come l’alba e il tramonto, o itinerari archeo-trekking  che faranno conoscere ai visitatori gli antichi palmenti per la produzione vinicola, portati alla luce da una recente campagna archeologica;
  • Trekking del Km0, per incontrare i produttori locali con  escursioni che sveleranno il legame stretto  fra la natura e la morfologia del territorio e i prodotti - vino, miele, formaggi, frutta e verdura, confetture – per finire in bellezza con  una degustazione;
  • Tour geologico in barca, per imparare a conoscere la straordinaria storia geologica di Capraia  provare l’emozionante  dell’ingresso all’interno del vulcano (spento!) di Cala Rossa;
  • Laboratori o per  perlustrare  gli scogli e tuffarsi  nelle acque cristalline  a caccia  di specie come giovani esploratori naturalisti;
  • Tutte le attività proposte dal Parco Nazionale sono condotte da Guida Parco e la prenotazione è obbligatoria telefonando ad Info Park 0565 908231 oppure al numero della guida 3209606560.

Il programma completo delle escursioni si trova a questo link

La sicurezza

Per garantire la massima tutela rispetto all’emergenza COVID-19, il Parco Nazionale Arcipelago Toscano insieme a Federparchi e con la collaborazione del Campus Bio Medico Università di Roma ha predisposto uno specifico protocollo che sarà applicato da tutti i suoi operatori, sia all’interno dei punti informativi/centri visita, sia durante le escursioni:

  • ogni partecipante alle escursioni deve essere dotato di mascherina e scarpe da trekking;
  • saranno rispettate le regole del distanziamento sociale e utilizzati i dispositivi di sicurezza  laddove necessario;
  • grazie al servizio che le Guide Parco, opportunamente formate, erogheranno durante le escursioni saranno garantite funzioni di educazione sanitaria e controllo del rispetto delle regole stabilite.

VIDEO Isola Di Capraia natura selvaggia emersa dal mare (video di Ennio Boga).

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento