Mine vaganti in tv per ricordare Ilaria Occhini

Domani, martedì 23 luglio, Rai Movie rende omaggio a Ilaria Occhini con il film Mine vaganti di Ferzan Özpetek

Domani, martedì 23 luglio, Rai Movie rende omaggio a Ilaria Occhini con il film Mine vaganti di Ferzan Özpetek. Grazie a questa interpretazione vinse il premio David di Donatello per la migliore attrice non protagonista nel 2010, a coronamento della lunga carriera vissuta da una donna colta, elegante, bellissima e raffinata tra il teatro, la televisione e il cinema. L'attrice se n'è andata sabato 21 luglio a 85 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli spettatori di Rai Movie potranno vedere l'interpretazione dell’attrice e riascoltare il celebre monologo del personaggio della nonna da lei interpretato: «La mina vagante se ne è andata. Così mi chiamavate pensando che non vi sentissi. Ma le mine vaganti servono a portare il disordine, a prendere le cose e a metterle in posti dove nessuno voleva farcele stare, a scombinare tutto, a cambiare i piani».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Coronavirus: sfondata quota 1.000 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento