social Viali / Lungarno Guglielmo Pecori Giraldi

Riapre l'Habana 500, il locale sul Lungarno dal sapore cubano

Tutta i dettagli della programmazione estiva del locale in Lungarno Pecori Giraldi

Anche per quest'anno l'estate fiorentina si arricchirà di colori e sapori di Cuba. Riapre Habana 500, locale riconosciuto ufficialmente dell’Embajada de Cuba en Italia per l’attività di promozione della cultura e dell’amicizia tra cubani e italiani. Perché oltre ai cocktail e al buon cibo sono in programma spettacoli, danze e musica dal vivo.

Per l’anno 2023 l’attività di Habana 500, lo spazio è sul Lungarno Pecori Giraldi, prenderà inizio a partire dal 6 maggio con l’avvio progressivo dell’offerta culturale che si intensificherà compatibilmente con il migliorare delle condizioni climatiche.

Anche per quest’anno il format proposto si è basato sulla stretta collaborazione con le associazioni del territorio operanti nel settore della diffusione del ballo e delle tradizioni cubane. Inoltre saranno ulteriormente aumentate e completate le offerte di intrattenimento di qualità nei confronti della popolazione e dei turisti che potranno cimentarsi in attività ludico motorie leggere. Anche per la stagione imminente saranno allestiti dei campi per l’esercizio del beach volley e sarà presente un’associazione che consentirà di praticare il rafting su fiume.

Lezioni di danza cubana

Per il 2023 la stagione estiva sarà incentrata sul lavoro svolto dalle scuole di danza, che hanno stipulato apposita convenzione per l’utilizzazione a titolo gratuito degli spazi in concessione. Come negli anni precedenti, la comune volontà sarà quella di consentire la partecipazione a numerose realtà caratterizzate dallo studio di diverse discipline di ballo tradizionale cubano. Passando dalla salsa e dai balli maggiormente conosciuti, si andrà fino alle forme coreutiche più ancestrali derivate dalla cultura afro-cubana, capaci di trasmettere gli aspetti più profondi e meno conosciuti della cultura di questo splendido paese caraibico.

Le lezioni, a titolo gratuito con maestri esperti, inizieranno ogni sera a partire da metà maggio dalle ore 21.00 alle 22.00 e proseguiranno fino a temine serata. Attività prevista in due fasi: dopo la lezione (teorica) sarà possibile cimentarsi in una sessione di ballo libero sempre in presenza di insegnanti che consentiranno ai partecipanti di mettere in pratica quanto appreso fase di formazione.

Ci sarà inoltre la possibilità di ospitare maestri/artisti di valore internazionale che effettueranno delle masterclass gratuite per gli allievi di livello avanzato. Tra questi, i maestri Jeosvani Lopez, Niurka Aguero e Indira Pacheco che già in passato hanno svolto delle dimostrazioni e delle rappresentazioni di altissimo livello.

L'attività concertistica

Il martedì invece rimarrà il giorno dedicato alla proposta di spettacoli musicali. In tali serate infatti saranno presenti i migliori performer disponibili a livello locale, formazioni latin jazz con la partecipazione di noti artisti professionisti che da anni dimostrano il proprio apprezzamento per progetto di Habana 500. Tra di loro possiamo citare i concerti tenuti dall’orchestra del noto jazzista Cesar Martignon con la storica formazione Mambo Kids, Maykel Blanco e su Salsa Mayor, la pianista Aracelys y su Grupo, Yoli Garcia, Jaila Maria Mompiè eu Grupo. Oltre a formazioni internazionali come quelle elencate, l’Habana 500 ospiterà anche artisti locali di ottima qualità che da anni interpretano, con passione fedeltà ed elevata preparazione tecnica, i repertori tradizionali cubani quali: i Cubania y Tradition e gli Habana Street.

L'offerta gastronomica

Come nei passati anni, non mancherà la somministrazione di bevande e un’offerta gastronomica principale ispirata alla tradizione cubana con i piatti maggiormente rappresentativi della cultura gastronomica del Paese caraibico. Non mancheranno inoltre serate dedicate alle preparazioni più ricercate e complesse che saranno cadenzate di massima settimanalmente. Ovviamente sono previste anche alternative internazionali o vegetariane per garantire la massima inclusività del progetto anche nei confronti delle famiglie con figli piccoli o comunque rispettare le scelte personali in tema di alimentazione.

Conferme per il campo da beach volley e il rafting

Anche per quest'estate confermata l'offerta ricreativa legata all’attività motoria. Nello specifico è stato nuovamente previsto l’allestimento di 2 campi pneumatici destinati alla pratica del volley su sabbia che, nella stagione 2022, ha riscosso un notevole gradimento in termini di interesse specie, nelle fasce dei frequentatori più giovani. A tale scopo la direzione ha preso accordi con Progetto Studentesco Indipendente, per organizzare dei tornei di specialità nei mesi di giugno e luglio. Le attività del campo saranno gratuitamente disponibili dalle ore 17 alle ore 24 di ogni giorno. Inoltre sarà presente un’associazione locale che tutti i giorni (mattina e pomeriggio) permetterà a chi interessato di praticare il rafting di moderata difficoltà nel fiume della nostra città.

Le attività culturali

Tutti giovedì dalle ore 22 saranno proiettate gratuitamente le opere cinematografiche più importanti prodotte a Cuba. Mentre ogni ultima domenica del mese dalle ore 18, sarà presente un’esposizione di lavori pittorici del Maestro Valentino Borgia, artista che ispira la propria produzione ai paesaggi ed ai soggetti caratteristici di Cuba. Per il 6 agosto invece, gli spazi dell’Habana 500 ospiteranno la presentazione del libro “Sognando a Cuba” di Ray Garcia. Artista musicale da anni residente in Italia, quest’autore pubblica un’opera in cui ripercorre la filosofia e le contraddizioni di un paese in massima parte ancora immune dalla globalizzazione. Un’occasione per approfondire la conoscenza in una chiave di lettura estremamente realista e disincantato.

Il progetto di Habana 500 nasce anche con il preciso scopo di cogliere e rafforzare le opportunità di partenariato turistico culturale con il popolo cubano. A tale scopo sono state programmate visite i giorni 9 - 10 giugno e 15-16 settembre da parte dell’Ambasciatore in Italia di Cuba Mirta Granada Averhoff del Console Arasay D’Angelo. Con l’occasione saranno attivati servizi consolari di base, quali informazioni ed orientamento turistico e rilascio di visti al fine di promuovere lo scambio tra i nostri paesi. In data ancora da definirsi avrà luogo anche la vista da parte del Ministro del Turismo della Repubblica di Cuba SE Juan Carlos Garcia. Inoltre, nella parte centrale dell’istallazione verrà una mostra permanente di artigianato caratteristico cubano che sarà liberamente visitabile (di massima) durante tutto l’orario di apertura.

Il programma in sintesi

OFFERTA CULTURALE HABANA500 2023

GIORNI ORARIO
Spettacoli di danza e/o musica dal vivo Martedì Dalle 21 alle 22:30
Musica registrata con DJ Tutti i giorni Dalle 18 alle 24
Corsi di ballo gratuiti Tutti i giorni Dalle 21 alle 22
Proiezioni cinema cubano Giovedì Dalle 22 in poi
Proiezione di eventi sportivi, video musicali e/o di promozione del territorio cubano Tutti i giorni dalle 17 alle 24
Beach volley Tutti i giorni dalle 17 alle 24

Rafting su fiume

Tutti i giorni Dalle 7 alle 24
Incontri in collaborazione con l’Ambasciata cubana con la partecipazione del Ministro del Turismo di Cuba e da altre personalità pubbliche Aperiodico
Mostra di arte e artigianato cubano Permanente
Mostra di pittura Ultimo sabato di ogni mese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre l'Habana 500, il locale sul Lungarno dal sapore cubano
FirenzeToday è in caricamento