Il nuovo giardino della Manifattura Tabacchi: musica, cinema, teatro, laboratori e yoga | FOTO

Un "murales orizzontale", alberi, zone verdi per rilassarsi, ascoltare musica e non solo

Un nuovo spazio estivo dove si potranno seguire corsi di yoga, spettacoli musicali, teatrali, film, performance e molto altro. Il cantiere architettonico e culturare della Manifattura Tabacchi si rinnova di nuovo per offrire a fiorentini e turisti un luogo dinamico e colorato granzie anche al programma di eventi che sarà arricchito da tour in bicicletta alla scoperta del Parco delle Cascine e con dal cibo proposto dal bistrot.

"Il giardino mi piacerebbe che fosse curato dai fiorentini, che i cittadini lo sentissero loro. Il bello sarebbe che così com'è nato il Giardino all'Italiana noi riuscissimo a fare, nella Manifattura, del paesaggio in diaologo con la natura, magari non camminando su una pianta nata per caso in un determinato luogo" ha spiegato in conferenza stampa Antonio Perazzi architetto e paesaggista.

Il programma estivo della Manifattura Tabacchi

Il programma è suddiviso nei giorni della settimana.

LUNEDÌ

LAB BAMBINI / MISTRAL FIABE DEL MEDITERRANEO - RACCONTI SOTTO LA TENDA (18:00-19:30) a cura di Centrale dell’arte

Date: 29/06, 6/07, 13/07, 20/07

Su prenotazione

Il MISTRAL, o MAESTRALE, viene considerato il vento principale della ROSA DEI VENTI DEL MEDITERRANEO, chiamato così perché definito: "il maestro della navigazione di questo mare Mediterraneo"! E i popoli che vi si affacciano, attraversando le sue acque, hanno condiviso per secoli: le rotte, gli scambi, gli scontri e le riappacificazioni. E noi vogliamo immaginare che questo vento silenzioso possa portare con sé: storie, racconti, echi di paesi lontani… come? attraverso la FIABA, veicolo di condivisione e conoscenza! Le fiabe saranno narrate sotto una tenda nomade simbolo del viaggio, della sosta e del momento del racconto e dell’ascolto.

4 appuntamenti, il lunedì alle 18:00 a partire dal 29 giugno. La rassegna si prefigge di creare un appuntamento ricorrente di ascolto e creatività per i bambini, che divenga occasione per riflettere sulla multiculturalità e sull’integrazione, offrendo alle nuove generazioni l’opportunità di conoscere e avvicinare in modo empatico culture altre attraverso il loro ricchissimo patrimonio di fiabe, miti e leggende. Le fiabe saranno narrate dalle attrici e dagli attori di Centrale dell’Arte. Ogni fiaba sarà l’occasione per illustrare fra le righe aspetti curiosi e suggestivi delle culture di riferimento. La narrazione delle fiabe sarà sostenuta da musiche tratte dalla tradizione culturale dei paesi di origine. A conclusione del racconto i bambini saranno invitati a lasciare un loro ricordo dell’esperienza attraverso la realizzazione di un disegno su una tavoletta di legno fornita dall’organizzazione. Le tavolette saranno via via appese all’interno della tenda e nelle aree immediatamente pertinenti dando vita ad un allestimento progressivo che si arricchirà di volta in volta della memoria degli eventi.

[29/06] STORIA DI UNA SIRENA – FIABA POPOLARE SALENTINA (ITALIA)
[6/07] IL POZZO MAGICO (TUNISIA)
[13/07] IL LEONE E LA IENA (SIRIA)
[20/07] LA PRINCIPESSA BELFIORE (SPAGNA)

Centrale dell'Arte nasce come compagnia di ricerca a Firenze nel '93, fondata dal regista e compositore Teo Paoli e dalla drammaturga Laura Forti, con una particolare propensione verso il teatro civile e di impegno sociale. Successivamente il nucleo si allarga con l'ingresso delle attrici Silvia Baccianti e Lavinia Rosso. La compagnia ridefinisce i propri obiettivi, affiancando al teatro civile il teatro ragazzi, stabilendo una continuità di azione con la produzione di spettacoli in entrambi i settori. Dal 2012 Centrale dell'Arte è compagnia residente presso il Teatro Puccini di Firenze, nell’ambito del quale collabora alla nascita e alla crescita del progetto Per Grandi e Puccini. Gli spettacoli di Centrale dell’Arte sono distribuiti dalla Fondazione Toscana Spettacolo e sono presenti nei cartelloni di teatro ragazzi di molti teatri sul territorio nazionale. Dal 2007 inoltre gli spettacoli di Centrale dell’Arte sono inseriti nel progetto del Comune di Firenze di sostegno all’istruzione, Le Chiavi della Città e sono presentati ogni anno a una platea di circa 7.000 studenti - dalla scuola d’infanzia alla scuola superiore - a Firenze.

MARTEDÌ

REGENERATION YOGA (13:15 - 14:15)

Corso di Ashtanga Yoga a cura di Sara Beccari Le lezioni di Ashtanga Yoga della durata di 1 ora e adatte a tutti, alternate a classi di allenamento funzionale a corpo libero. L’insegnante Sara Beccari guida il corso accompagnando anche le persone neofite a una pratica consapevole. Su prenotazione: www.manifatturatabacchi.com/agenda/ Rientrata da un viaggio in India a Mysore, città del Karnataka, dove nasce e si sviluppa questa disciplina, Sara pratica dal 2009. Nel 2013 si trasferisce a New York per frequentare la scuola “Ashtanga Yoga New York” di Eddie Stern, diretto discepolo del maestro Sri K. Patthabi Jois, fondatore e divulgatore della pratica. Nel 2015 approfondisce le sue competenze presso la scuola “Ashtanga Yoga Vienna”, per la formazione insegnanti del Guruji Manju Jois, figlio di Sri Pattabhi Jois. Sara insegna a Scandicci Ashtanga Vinyasa yoga secondo la tradizione quindi nello stile mysore cercando di trasmettere la passione che l’accompagna e cresce portandola ad una continua ricerca per sè e per condividerla.

LAB BAMBINI / Gli elementi della natura (17:00-18:30) a cura di Marco Berretti
Fattoria didattica Cuore Verde
Date: 30/06, 7/07, 14/07, 21/07, 28/07, ulteriori date in aggiornamento sul sito.

Età: 6-11 anni

Su prenotazione

3 elementi X 2 volte = tu ci 6? Sei laboratori per scoprire il mondo degli elementi della natura attraverso esperimenti scientifici e giochi curiosi! Due incontri sulla tematica TERRA, due sull’ARIA e due sull’ACQUA per imparare e divertirsi in sicurezza! Scopriremo le caratteristiche dei minerali al microscopio e delle particelle di suolo, le capacità dell'aria che ci permette di far volare oggetti anche molto pesanti e le innumerevoli proprietà dell'acqua che riesce a sciogliere elementi chimici e a cambiare stato con grande facilità, regalandoci emozioni speciali! Bulli e Balene presenta Innesti Jazz a cura di Francesco Morini (19:30-22:00) SupportYourLocal a cura di Progeas Family (22:00) SupportYourLocal è la serata del martedì curata dalla Progeas Family, gruppo formato da quattro laureati presso il Progeas (Progettazione e Gestione degli Eventi dell'Arte e dello Spettacolo) attivi nell'organizzazione di numerosi eventi e festival come il Copula Mundi Festival. Sarà un viaggio settimanale all’interno del mondo dei dischi in vinile che tanto stanno tornando nella vita quotidiana di tutti gli amanti di musica e non solo. I 33 e i 45 giri la faranno quindi da padrone: i migliori Dj fiorentini si alterneranno ai piatti, spaziando dal mondo sconfinato della black music, passando dal funk più fresco fino ad arrivare ai classici intramontabili della pop music italiana e internazionale, senza tralasciare il sound tipico del progressive rock.

MERCOLEDÌ

NAM – BAGNI LUCIA (19:30) a cura di Radio Papesse

BAGNI LUCIA Un'estate in ascolto

Uno studio radiofonico all’aperto, sei serate di narrative sonore nel piazzale di Manifattura Tabacchi, sei appuntamenti dedicati all’ascolto immersivo e collettivo di produzioni audio realizzate per radio e podcast. È arrivata l’estate, vi aspettiamo a BAGNI LUCIA. Dal 24 giugno, per sei settimane, ogni mercoledì Bagni LUCIA propone ascolti in arrivo dall’Italia e dal mondo per celebrare l’arte di raccontare senza immagini e cominciare un percorso di avvicinamento verso la seconda edizione di LUCIA Festival | La radio al cinema. Un campo estivo dell'ascolto, con podcast e produzioni radiofoniche internazionali da ascoltare insieme, suggerimenti sotto l'ombrellone, un live a bordo di un canotto e molte altre sorprese. Insieme e sicuri, dal vivo, alla Manifattura Tabacchi e online su radiopapesse.org. BAGNI LUCIA è una produzione di Radio Papesse con Manifattura Tabacchi. Radio Papesse è un archivio dedicato alla documentazione e all’approfondimento sulle arti visive; un luogo per la diffusione delle arti sonore. Ha scelto il linguaggio della radio, non solo il suo medium, per raccontare come si fa arte oggi: produce e distribuisce interviste, audioguide, commissiona lavori sonori e radiofonici, collaborando e supportando artisti italiani e stranieri nella creazione di opere inedite. Fondata nel 2006, Radio Papesse è curata da Ilaria Gadenz e Carola Haupt e dal 2011 ha casa a Villa Romana, Firenze

I CLASSICI MERCOLEDÌ (21:30-22:15) a cura di Scuola di Musica di Fiesole

La musica dei ragazzi: i sei Classici Mercoledì con la Scuola di Musica di Fiesole parlano linguaggi musicali diversi, ma sono tutti animati dalla passione e dal desiderio di far musica insieme. Suonare in gruppo è un modo per raccontare a più voci la stessa storia, e condividere la musica in pubblico significa sentirsi partecipi della nuova vita della città che, riscoprendo gli spazi della Manifattura Tabacchi, riporta in vita un luogo importante della sua storia recente. I musicisti fiesolani tornano a far musica dal vivo dopo i mesi del lockdown, e ripartono da Beethoven - al centro dei festeggiamenti per i 250 anni dalla nascita - con due quartetti per archi interpretati dal giovanissimo Quartetto Shaborùz. Si prosegue con un’offerta varia nelle tipologie e nei repertori: la morbida voce di Silvia Vajente è accompagnata alla tastiera da Niccolò Nardoianni, (1 luglio), le atmosfere avvolgenti dei sax di Alda Dalle Lucche e Giulia Fidenti si accompagnano alle coreografie del danzatore Samuele Cardini (8 luglio), all’energia materica dell’Ensemble di percussioni (15 luglio) fa seguito l’equilibrato impasto timbrico degli archi del Quartetto Alioth (22 luglio). Gran finale il 29 luglio, con la travolgente vitalità del quintetto di ottoni. www.scuolamusicafiesole.it/ DIMENSAO (22:00) a cura di DNArt Dimensao è la serata del mercoledì ideata dai gemelli DNArt, proprietari dell’etichetta discografica Sleeve Records che durante l’inverno si svolge al Tasso Hostel concadenza mensile, al ritmo di cumbia e disco tropicale. In questa dimensione estiva gli artisti si cimenteranno in combinazioni musicali provenienti dal Sud America,dall’Africa e dall’Est Europa, attraverso colori sgargianti e ritmi esotici. BIGA dj set (00:00)

GIOVEDÌ

REGENERATION YOGA (13:15 - 14:15)

Corso di Ashtanga Yoga a cura di Sara Beccari Le lezioni di Ashtanga Yoga della durata di 1 ora e adatte a tutti, alternate a classi di allenamento funzionale a corpo libero. L’insegnante Sara Beccari guida il corso accompagnando anche le persone neofite a una pratica consapevole. Su prenotazione: www.manifatturatabacchi.com/agenda/ Rientrata da un viaggio in India a Mysore, città del Karnataka, dove nasce e si sviluppa questa disciplina, Sara pratica dal 2009. Nel 2013 si trasferisce a New York per frequentare la scuola “Ashtanga Yoga New York” di Eddie Stern, diretto discepolo del maestro Sri K. Patthabi Jois, fondatore e divulgatore della pratica. Nel 2015 approfondisce le sue competenze presso la scuola “Ashtanga Yoga Vienna”, per la formazione insegnanti del Guruji Manju Jois, figlio di Sri Pattabhi Jois. Sara insegna a Scandicci Ashtanga Vinyasa yoga secondo la tradizione quindi nello stile mysore cercando di trasmettere la passione che l’accompagna e cresce portandola ad una continua ricerca per sè e per condividerla.

UNA LIBBRA DI LIBRI (18:00-23:00) a cura di Todo Modo

Ogni giovedì sera dalle 18:00 la piccola bottega Libri e-lettrici darà vita al suo nuovo tormentone estivo: Una libbra di libri. Rovista fra scatole, scatoloni, scaffali, banchi e prendi i tuoi libri. Mettili sulla bilancia e guarda il peso. Ogni libbra, pochi euro. Sul piatto della bilancia vecchie copertine del New Yorker per impacchettare il tutto. Per chi avrà occhio ci saranno occasioni davvero incredibili. Una libbra è una misura di massa con il valore all’incirca di un terzo di kilogrammo. Alla Manifattura Tabacchi abbiamo stabilito che una libbra equivale a 333 grammi e abbiamo selezionato libri che abbiano il valore di una libbra così tarata. Per cui possiamo tranquillamente oggi sostenere che un libro pesa una libbra nel momento in cui il vero valore viene dato dalla sua specificità e dalla sua storia. Proprio come uno stato. Non è possibile generalizzare. Nasce così nello stato libero di Libri E-lettrici una nuova unità di misura. La libbra ha valori differenti a seconda dello Stato in cui viene (o veniva) adottata Nel 1860, con l'annessione del Granducato di Toscana al Regno d'Italia, la libbra era equivalente a 339,54 grammi. La libbra romana equivaleva a 327,168 g, ed era divisa in 12 once di 27,264 g. La libbra britannica (detta anche libbra internazionale) attuale equivale a 453,59237 grammi. Durante il Medioevo, il valore della libbra in Francia variava a seconda della provincia tra 380 g e 552 Prima dell'adozione del sistema metrico, l'unità di riferimento in Francia era la libbra di Parigi, una livre de poids de marc che valeva 489,5 g. Durante la dominazione Estense, a Ferrara, la libbra corrispondeva a 345,13 grammi. Nel sistema tradizionale, la libbra forlivese equivaleva a 329 grammi. La libbra di Libri E-lettrici equivale al peso di 333 gr. LIBRI E-LETTRICI Uno spazio fisico, una bottega. Una comunità intorno ai libri. Nel segno della rigenerazione culturale nasce in B9 Libri e-lettrici il nuovo spazio di Todo Modo: un luogo fisico (una bottega) di libri vecchi, nuovi o rigenerati, riviste specializzate, carte, quaderni, oggetti. Un luogo d’incontri, di scambi, di pensieri. Un’officina del libro. Una comunità intorno ai libri. Todo Modo nasce come libreria indipendente, ma si sviluppa come un catalizzatore di azioni finalizzate al racconto dei libri. Todo Modo collabora a svariati festival letterari, cura rassegne e manifestazioni di vari formati e generi. Ospita ogni settimana incontri e laboratori. Pubblica libri unici con la sua piccola casa editrice: Todo Modo Publishing.

GRAND TOUR (18:30-20:30) Date: 2/07, 9/07, 16/07 e 23/07 GRAND TOUR - PEDALARE NELLE STORIE DEL QUARTIERE

Una serie di tour in bicicletta per scoprire e conoscere meglio la nostra città. Il Grand Tour in bicicletta racconta la storia ormai dimenticata dei quartieri di Firenze in modo interattivo e divertente. Accompagnati da musica e parole, pedaleremo dalla Manifattura Tabacchi ad alcune zone limitrofe dei quartieri circostanti: Piazza Puccini- Cascine; San Iacopino; Isolotto; Novoli. Andremo alla scoperta di storie personali, emozioni e luoghi carichi di ricordi e vita. Un viaggio collettivo attraverso il tempo, per creare un dialogo e una relazione con i quartieri e le persone che li abitano. Partenza alle 18:30 di fronte alla Manifattura Tabacchi (via delle Cascine 33) con la propria bicicletta. Su prenotazione

Partecipazione a offerta libera

Calendario Grand Tour:
2 Luglio GT Puccini Cascine
9 Luglio GT San Iacopino
16 Luglio GT Isolotto
23 Luglio GT Novoli

L'associazione dei desideri nasce nel 2015 grazie al progetto IoVoglio tour. Un viaggio lungo la costa adriatica da Trieste a Lecce. per raccogliere, tramite delle video interviste, i desideri di circa 300 persone lungo tutta la costa italiana, raggiunte grazie all’utilizzo della bicicletta elettrica. Dal 2016 sono stati realizzati altre 3 edizioni del viaggio, IoVoglio tour 2016/17/18 in collaborazione con Ass.Vie Francigene, Regione Toscana ed altri sponsor; in seguito l’associazione ha creato altri progetti dedicati al tema della scoperta del territorio con l’utilizzo della bicicletta con il progetto Grand Tour (San Iacopino-Isolotto-Novoli-Cascine), settembre 2018/2019 per l’evento God is Green in Manifattura Tabacchi. Abbiamo partecipato al Festival dei Bambini con la performance itinerante intitolata “Segui Leonardo. Una passeggiata per immaginare la città del futuro”. Per il compleanno dello spazio di Impact Hub e Buh a Rifredi abbiamo creato una cena esperienziale sull’amore ispirata al Simposio di Platone. Il progetto di IoVoglio Tour 2019 si è trasformato in interviste specifiche sul cammino degli Dei da Firenze a Bologna, intervistando persone che hanno fatto del viaggio e della scoperta un lavoro e un modo di vivere per realizzare i propri desideri. Per l’estate fiorentina 2019 abbiamo organizzato un “Live Novel: Una camminata nel romanzo Le ragazze di San Frediano” di Vasco Pratolini nel quartiere di San Frediano a Firenze con circa 200 persone coinvolte. Grazie al contributo di Fondazione CR Firenze da Settembre a Dicembre 2019 abbiamo attivato un percorso di formazione sul tema della parità di genere intitolato IoVoglio Potere-Donne Elettriche che si è svolto a Scandicci grazie al patrocinio del Comune ed ha portato 30 donne di età tra 18 ai 40 anni a confrontarsi con alcune formatrici italiane e a raccontare se stesse e i loro desideri. Inoltre sono stati organizzati aperitivi di networking da Maggio a Settembre 2018/2019 con tematiche relative al benessere e ai desideri personali.

NAM - [25/06 e 16/07] Performance sonora

L - SYSTEM di Alessio de Girolamo (19:00- 21:00) L - system è un’installazione di suoni generativi composta per Manifattura Tabacchi. Un lavoro site specific che prosegue la ricerca di Alessio de Girolamo sulla grammatica formale L (*), un linguaggio algoritmico che traduce in astratto la forma della crescita delle piante e degli organismi viventi. Questo intervento estende la trilogia iniziata da una collaborazione con Loris Cecchini, il progetto sui sistemi L, è stato realizzato per Galleria Continua (2018), TAI (2018) e Biennal of Urbanism/architecture of Shenzhen (2019/2020). Alessio de Girolamo diffonderà negli spazi di Manifattura Tabacchi un tappeto sonoro originato dal campionamento di suoni legati all'acqua (come gocce, sorgenti) che farà evolvere secondo la logica dei sistemi L, accompagnando il pubblico in una passeggiata che sarà una metafora dello sviluppo inarrestabile della vita a partire dal suo elemento scatenante: l’idrogeno. Nel secondo appuntamento i suoni saranno ulteriormente processati e manipolati dall’artista che, pensando alla trasformazione degli spazi di Manifattura, immergerà gli ascoltatori in una dimensione onirica; uno spazio ideale fatto di frequenze sospese e seducenti. La collaborazione consueta tra Alessio de Girolamo e Radioarte, che da anni ospita DAVW (digital audio and visual window, progetto fondato a Milano dall’artista e dedicato al suono), si concretizzerà in questi due appuntamenti attraverso delle dirette ascoltabili in streaming sulla piattaforma. * L è l’abbreviazione di Lindenmayer, biologo e botanico che scopre la possibilità di tradurre in funzioni algoritmiche la crescita degli organismi naturali nel 1968.

NAM - [2/07 e 23/07] COSA PUÒ UN CORPO a cura di PHASE (19:30-21:30)

Cosa può un corpo? è un progetto di ricerca e un tentativo di riflessione attorno all’idea di corpo in quanto essere pensante e capace di agire. Si sviluppa in una forma ibrida di audio- conferenza: una regia live restituisce all’ascolto interventi di numerosi artisti, filosofi e musicisti, letture, interventi audio, musica, field recordings in un continuum spazio temporale pensato per gli spazi esterni della Manifattura Tabacchi. Nessuna dicotomia artista/pubblico, lo spazio di fruizione e di azione coincidono. Tutti i corpi che attraversano lo spazio della Manifattura nelle due ore di durata della performance si equivalgono: ognuno potrà dare la propria risposta. Cosa può un corpo? è composto da due sottoinsiemi intersecati in un unico punto, il corpo: Confine e Relazione. Il Confine sarà il soggetto della prima parte del lavoro di giovedì 2 luglio, mentre Relazione sarà la seconda parte prevista per il 23 luglio. Entrambe le serate saranno trasmesse in diretta streaming su www.fangoradio.com. Il collettivo PHASE è un progetto artistico e curatoriale indipendente, con base a Prato. Si identifica in una proposta di arte-totale effimera, privilegiando la cifra espressiva dei suoi componenti, legati all’unisono da un’istintiva comunione d’intenti: la coscienza di vivere un continuo presente. L’obiettivo predominante di PHASE è allargarsi e diffondersi organicamente, scoperchiando nuovi vasi di Pandora per svelare una realtà già preesistente. La necessità si delinea sul diritto-dovere di prendere coscienza, in campo artistico e sociale, del momento storico attuale, riconquistando un futuro negato, riappropriandosi del presente. Phase è un indecifrabile contenitore di linguaggi artisti contemporanei che usando come pretesto la musica elettronica e la club culture cerca di proporre qualcosa che faccia riflettere, ballare, illuminare, incuriosire ciò che gli sta intorno, ponendo l’attenzione su tematiche politico-sociali che caratterizzano la società contemporanea.

NAM - DANCE FOR DANCE

a cura di Attivisti della Danza in collaborazione con Fosca

Date: il 9/07, 18:00-21:30 e il 30/07, 19:30-21:30 Attivisti della danza, gruppo aperto di danzatori e coreografi indipendenti attivo a Firenze dal 2012, riprende le sue attività con il progetto DANCE FOR DANCE, ideato in collaborazione con l’associazione Fosca e con il sostegno della Regione Toscana collegandosi alla programmazione e agli spazi di Manifattura Tabacchi. DANCE FOR DANCE prevede un ciclo di incontri di Sharing Training, condivisione orizzontale di pratiche del corpo, da svolgere all’aperto in diversi luoghi della città. In collaborazione con Manifattura, con la quale Attivisti della Danza condivide l’intento di dar vita ad una comunità attiva sul territorio, aperta e interdisciplinare, verranno presentati due incontri: il 9 luglio Perception in Action, un laboratorio di esplorazione e scrittura coreografica condotto da Jacopo Jenna, e il 30 luglio una classe di tecnica ed improvvisazione, condotta da Agnese Lanza. Per ciascun incontro è consigliata la prenotazione, scrivere a info@dancefordance.net

[9/07 18:00-21:30] Perception in Action, un laboratorio di esplorazione e scrittura coreografica condotto dall’artista Jacopo Jenna, all’interno e fuori dallo spazio di Manifattura che intreccia il corpo all’ambiente.

[30/07 19:30-21:30] Una classe di tecnica ed improvvisazione, condotta dalla danzatrice Agnese Lanza, che svilupperà l’ascolto fisico attraverso una ricerca che prende spunto da canti tradizionali mediterranei per creare materiale danzato. ATTIVISTI DELLA DANZA è un gruppo aperto di danzatori e coreografi indipendenti con base a Firenze e dintorni. Dal 2012 apre una riflessione attiva sulle esigenze della professione del danzatore in Italia. Porta avanti l’attività di Sharing Training, condivisione orizzontale di pratiche del corpo, volta a garantire una continuità di incontri per danzatori professionisti, condotti a rotazione dai partecipanti grazie ad un’economia dello scambio. L’obiettivo è aprire uno spazio comunitario e interdisciplinare che rifletta i confini ibridi delle pratiche della danza, del movimento, del corpo oggi.

FOSCA, fin dall'inizio della sua attività, è generatrice di progetti ibridi tra performance, danza, formazione e arte visiva. L’associazione ha negli anni formalizzato la sua struttura organizzativa ma grazie all’adesione di artisti e artiste eterogenei ha mantenuto la capacità di essere fucina di progetti sempre diversi, originali e unici. FOSCA nel tempo, grazie all’operato e alla capacità relazionale della sua fondatrice Caterina Poggesi, si è sempre più delineata come una comunità di artisti capace di discutere, aprirsi e rinnovarsi.

MALTI DA LEGARE - SPECIALE CENE DEGUSTAZIONE (20:30)

a cura di Birrificio Valdarno superiore in collaborazione con Bulli & Balene

Date: 25/06, 2/07, 9/07 Menù appositamente creato da Bulli & Balene con gli abbinamenti a base di birra curati da BVS. Le cene prevedono numero massimo di 20 persone, su prenotazione tramite il bistrot di Bulli & Balene, entro le ore 20:00 del mercoledì precedente al + 39 366 3640300

Su prenotazione, info e dettagli

 LOUDLIFT LIVE (22:00) a cura di Matteo Gioli

Date: 2/07, 9/07, 16/07, 23/07 e 30/07

LoudLift it’s Alive! LoudLift torna “live” e “alive”. Giocando proprio sul titolo del celeberrimo album dal vivo dei Ramones, dopo i mesi di lockdown passati inventandosi attività musicali digitali di ogni tipo si tornerà a calcare un vero palco allestito nel cortile della Manifattura Tabacchi e, finalmente, non più lo schermo di un tablet. LoudLift riprende l’attività mantenendo il focus principale sulla qualità della proposta e sull’autenticità degli interpreti, snodandosi tra i nomi di artisti come Black Snake Moan, Canarie e I’ m Not A Blonde ed aprendo le danze con un duo d’eccezione: Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo nel loro omaggio al grande Nick Drake. Una grande attenzione ad alcuni dei nomi più promettenti della musica indipendente nazionale, passando dalle voci femminili a “one man band” e sonorità neo-folk.

[24/06] LOUDLIFT LIVE / Roberto Angelini e Rodrigo d’Erasmo tributo a Nick Drake
Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo rendono omaggio al genio di Nick Drake, immenso cantautore britannico scomparso nel 1974 a soli 26 anni. “Way to Blue” è uno spettacolo emozionante in cui gli immortali capolavori di Nick Drake rivivono sul palco per mano di due protagonisti della musica Italiana: Rodrigo D’Erasmo (violino) polistrumentista, produttore, arrangiatore e membro degli Afterhours e Roberto Angelini (chitarra acustica e voce) cantautore e musicista, tra gli altri, di Niccolò Fabi e della resident band di Propaganda live. Un concerto intimo, in cui suoni e immagini si fondono per creare atmosfere emozionanti, per ricordare e celebrare un mito.

[02/07] LOUDLIFT LIVE / Emma Nolde
Emma Nolde nasce in Toscana nell’anno 2000. All’età di quindici anni inizia a scrivere brani originali in inglese ai quali lavora senza pubblicare alcun progetto. Poco tempo dopo comincia a lavorare a brani in italiano ed in particolare nell’ultimo anno si dedica alla realizzazione del suo primo vero progetto prodotto insieme a Renato D’Amico ed Andrea Pachetti, che sarà pubblicato nel 2020, composto da otto brani interamente in italiano.

[09/07] LOUDLIFT LIVE / Black Snake Moan
“Black Snake Moan è un one-man-band Psych Blues. Dietro questo progetto c’è Marco Contestabile, cantante, chitarrista e compositore, un artista a tutto tondo. La sua terra natale, la terra degli antichi Etruschi, appartiene ad una regione permeata di mistero, dove il culto della morte e le credenze nella vita ultraterrena e negli eventi soprannaturali erano parte del quotidiano. Miriadi di passaggi ne attraversano ancora le colline assolate: canyon scavati nelle rocce di tufo, labirinti, complessi sepolcrali che rappresentano antiche vie di comunicazione con l’oscurità e la luce in perenne alternanza. E’ un sentiero brumoso che connette l’eco eterno dell’antica cultura visionaria etrusca alla spiritualità dello scenario del Sud Ovest degli Stati Uniti, ai deserti dei nativi americani, apparentemente statici ma fluttuanti come miraggi.”

[16/07] LOUDLIFT LIVE / Canarie
CANARIE è il nome della band creata da Paola Mirabella (honeybird & the birdies) e Andrea Pulcini (Persian Pelican). Dopo un lungo lavoro di scrittura i due hanno trasformato l’esperienza avuta con Vincent Butter in un caldo habitat musicale dove convivono vocazione alla melodia, ritmi vibranti e un confronto genuino con la canzone italiana contemporanea. Tristi Tropici è loro opera prima uscita sotto l'etichetta Porto Records. Un album dall’ossatura pop, attraversato da una scrittura affilata e delicata. Amore e non amore, lacrime o gocce di sudore, Tristi Tropici offre un prontuario di educazione sentimentale ambientato all’interno di quelli che sono i tropici del corpo, due rette parallele che racchiudono gli organi caldi. Un affresco ricco di sfumature che documenta come le varie stagioni della passione e gli oscuri oggetti del desiderio cambino con il passare del tempo.

[23/07] LOUDLIFT LIVE / Birthh
Si chiama Alice Bisi ma tutti la conoscono come Birthh. Nel 2016 pubblica il suo primo album “Born in the Woods”, scritto tra i 17 e i 19 anni ed ispirato da artisti come Daughter; tra sonorità sognanti e ultra dimensionali si inserisce nei nomi da tenere d' occhio tra le proposte emergenti dell’alternative pop internazionale. Birthh infatti ama suonare e non solo in Italia: dal 2016 ad oggi ha condiviso i palchi di svariati festival con nomi del calibro di PJ Harvey e Mac DeMarco, e supportato artisti quali Andrew Bird, Benjamin Clementine e Nick Murphy. Il 23 settembre 2019 è uscito "Supermarkets", il nuovo singolo di Birthh che anticipa l'arrivo del suo nuovo album uscito nel 2020 “WHOA” per Carosello che verrà distribuito in tutto il mondo.

[30.07] LOUDLIFT LIVE / I’m Not a Blonde

I’ m Not A Blonde (But I’ d Love To Be Blondie) sono Chiara “Oakland” Castello e Camilla Matley. Autrici e polistrumentiste, insieme scrivono canzoni di stampo electro-pop con richiami alle più diverse influenze: dai ritmi e synth degli anni ’80 alle chitarre e melodie dal sapore punk anni ’90, avvicinandosi ai mondi di Moloko di Roisin Murphy, Le Tigre di Kathleen Hanna e, più recentemente Holy Ghost e Tune-Yards. Il duo è la loro forza e il loro sound si trova in bilico tra le due personalità: Camilla ama uno stile pulito, sintetico e elegante e Chiara ama invece lanciare un po’ di caos in quello che fa. Tra ironia e follia, divertimento e serietà, minimalismo e art-pop, digitale e analogico trovano la loro identità, avvolta anche da un velo di malinconia di derivazione new-wave che le accomuna.

[25/06] INTERLUDE #1 a cura di Bossy (22:00-01:00)

Finalmente dopo mesi interminabili di silenzio, siamo finalmente pronti a rialzare il volume della nostra musica e tornare a vivere momenti di socialità insieme! Giovedì 25 apriamo un nuovo capitolo estivo, ospiti per una One Night presso Manifattura Tabacchi. Un viaggio nella musica e nel tempo a cura di Dat Vila Dj che ci porterà tra sonorità House e Jackin House. Trasmetteremo il nostro sound in diretta streaming anche in pieno centro città al Soul Kitchen, dove continueranno i successivi appuntamenti estivi del giovedì sera targati Bossy, oltre che sui nostri canali social Instagram e Facebook.

VENERDÌ

NAM - POST-COMUNITÀ a cura di Fumofonico (20:00-21:30) Il ritorno alla normalità̀, dopo la quarantena. La rassegna approfondisce il lavoro dei protagonisti di Documento – appuntamento del salotto digitale Living Room di Manifattura Tabacchi – portandoli dal virtuale al reale, dove offriranno letture della loro produzione originale o di altri autori del Novecento immerse in ambienti musicali elettroniche trasformeranno il nuovo teatro del Giardino della Ciminiera nella cornice ideale per sperimentare il viaggio lirico proposto dagli ospiti. I cinque autori che presteranno voce alle serate saranno accompagnati dai musicisti che hanno partecipato a Documento, provenienti dalla scena musicale fiorentina e attivi nel panorama nazionale. Un’aggiunta sarà quella di Roberto Paci Dalò, attivo da trent’anni nel mondo della musica per teatro, radio e installazioni, che accompagnerà Wissal Houbabi con il loro racconto originale “Taroots”.

La rassegna si concluderà con una restituzione del Progetto “Nell’oscurità di un futuro passato - Iperdiario per la memoria di questi giorni”, un diario aperto, condiviso ed anonimo creato dal collettivo Fumofonico durante le settimane di quarantena. Attraverso un percorso di costruzione della drammaturgia con dei volontari raccolti grazie a una open call aperta a tutti, verrà prodotta una performance a partire dai testi e dagli spunti del documento originale costruita negli spazi di Manifattura in 4 appuntamenti della durata di 3 ore l’uno nelle settimane precedenti e nel giorno della messa in scena (31 luglio). Le serate cominceranno con un momento di talk coinvolgendo gli artisti che si esibiranno nella serata in conversazione con personalità del territorio che, partendo dal lavoro che verrà presentato, discuteranno di temi e suggestioni connessi alla performance che seguirà. 

TALEE - DJ’S (22:00-00:00)

Tutti i dj’s sono figli della stessa pianta. Proprio come una pianta anche la musica possiede un’enorme proprietà rigenerativa che la rende in grado di rinascere anche in contesti difficili, come quello che stiamo vivendo. Talee è la rassegna di dj’s che suoneranno negli spazi di Manifattura Tabacchi in questo periodo importante per la ricrescita. talèa (alla lat. tàlea) s. f. [dal lat. talĕa]. – In agraria, parte di una pianta capace di emettere radici, adoperata perciò per rigenerare un nuovo individuo nella cosiddetta riproduzione per talea o semplicemente talea: è una forma di moltiplicazione vegetativa, che permette di conservare le caratteristiche della pianta da cui deriva.

26.06 DEMETRIO SPIRA
03.07 MICHELE ALUNNI
10.07 BIGA
17.07 MIKI SEMASCUS
24.07 MIKEAL BYRNE
31.07 DRE LOVE

SABATO

LAB BAMBINI / DANCE FLOOR KIDS

Laboratori di movimento per genitori e figli (10:00-11:00)

Date: 11/07 e 25/07

Durante il laboratorio bambin* e adulti si divertiranno a sperimentare nuovi e divertenti modi di muoversi insieme. Attraverso il gioco, il contatto, l'ascolto e l'interazione con gli spazi di Manifattura Tabacchi, DanceFloor Kids si propone di creare un momento di condivisione divertente, dinamico e consapevole tra bimb* e adulti. Il laboratorio è rivolto a bambin* di età compresa tra i 3 e i 6 anni con i propri genitori. Su prenotazione, entro le 17:00 del venerdì precedente, alla mail info.dancefloorkids@gmail.com “Tanta dolcezza nel trascorrere un’ora completamente immersi nel noi di madre/padre e figlio”. Partecipante DanceFloor Kids è un progetto ideato e condotto da Agnese Lanza e Martina Francone, danzatrici, coreografe e insegnanti di danza. Dal 2017 conducono i laboratori DanceFloor Kids rivolti a genitori e bambini di tutte le età. Sito pagina Facebook.

YOGA + BRUNCH a cura di Bulli & Balene (11:00 + 12:00) Su prenotazione tramite il bistrot di Bulli & Balene al + 39 366 3640300 Costo 30€, compresa la lezione di yoga, bevande escluse

Data: 27/06 Ashtanga yoga, una pratica dinamica, una meditazione in movimento, il vigore di questa pratica la sua dinamicità e la dedizione che ne richiede sono aspetti peculiari di questo yoga apparentemente in contrasto col concetto di yoga occidentale. Scoprirete con piacere che il corpo si rafforzerà tanto e diventerà molto più flessibile, ma ancora di più la mente diventerà più calma e la capacità di concentrazione aumenterà. Sara Beccari insegnante di ashtanga yoga. Incontra lo yoga nel 2010 e dopo le prime lezioni di hatha yoga e iyengar yoga, inizia il suo viaggio nell’ashtanga. I vari studi e seminari nel tempo hanno aumentato la sua dedizione fino a portarla in India nel 2018 e nel 2019 per studiare a Mysore, India.

Sabato alle 11:00 ci accompagnerà in una pratica guidata di ashtanga vinyasa adattando la sequenza della prima serie per renderla accessibile anche a neofiti dello yoga.

ENERGIA (20:00-01:00)

ENERGIA è un progetto di Tropical Animals in collaborazione con Aperitivo Sonoro ed Esotica, per la realizzazione di fonti di positività mentale e fisica, fondamentali per la vita di tutti i giorni. Tutti i sabati d'estate, dalle 20:00, alla MANIFATTURA TABACCHI Tropical Animals è la serata cult di Ricardo Garcia Baez che dal 2010 è un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di clubbing e che nel 2018 ha dato vita all'omonima etichetta indipendente. Dall’ora dell’aperitivo cosmic, italo disco, proto-house e jazz-funk saranno i ritmi che ci accompagneranno fino a tarda serata. Aperitivo Sonoro nasce dall'idea di proporre all'interno della realtà fiorentina un’ esperienza multi-sensoriale attraverso la passione per la musica. L'intento è quello di promuovere le performance musicali in vinile degli artisti/collezionisti fiorentini e di sensibilizzare e avvicinare il pubblico ai 180gr. Inoltre è intento di Aperitivo Sonoro integrare altre forme d'arte come ad esempio mostre e live painting, cercando così di creare un contatto con tutti coloro che amano l'arte.

DOMENICA

SUNDAY BRUNCH
a cura di Bulli & Balene

Su prenotazione, info e dettagli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli accessi in Manifattura Tabacchi sono contingentati in osservanza delle norme vigenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco di contagi: 1.290 in un giorno, 432 nel Fiorentino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento