menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiori e piante on line: il nuovo sito della mostra dell'Orticoltura

Dal sito internet sarà possibile ordinare le piante e pagarle, la consegna avverrà manualmente

I fiori e le piante della Mostra mercato del giardino dell'Orticoltura possono essere acquistate online. Lo shop è attivo da ieri, 15 maggio, il presidente della Società Alberto Giuntoli lo ha presentato con una diretta Facebook a cui hanno partecipato l'assessore all'ambiente e al turismo Cecilia Del Re e Stefano Mancuso, Direttore del Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale.

L'iniziativa della Società è volta a supportare l’attività vivaistica, pesantemente colpita dalla crisi causata della pandemia. Poiché la mostra mercato primaverile quest’anno non si è potuta svolgere per l’emergenza Coronavirus, è stata realizzata questa piattaforma digitale a cui partecipano 15 vivaisti, grazie alla quale sarà possibile acquistare rose, azalee, rododendri, bonsai, piante da fiore, agrumi, piccoli frutti e piante aromatiche. Le piante saranno poi consegnate in un giorno e in orario concordato presso il Giardino dell’Orticoltura di Firenze.

Fiori a Fiorenza: il concorso del balcone fiorito

In collaborazione con il Comune di Firenze e la Fondazione Cassa di Risparmio, la Società Toscana di Orticultura ha organizzato il primo concorso "Fiori a Fiorenza" per premiare il balcone fiorito più bello. La scadenza, visto il periodo, è stata spostata al 7 giugno (doveva concludersi nei giorni della mostra, ndr). "Erano anni che volevo riportare l'evento in città. Ha una storia importante, già durante la guerra esisteva - ha raccontato Giuntoli. E' un modo per rendere più bella Firenze e la propria casa".

Il concorso a premi riguarda solo la città di Firenze, ma "se altri comuni volessero attivare un evento simile sarebbe bello".

QUI tutte le informazioni per partecipare al concorso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento