La seconda puntata del Festival di Sanremo: due toscani sul podio

Primo Gabbani, terzo Pelù, settima Irene Grandi e undicesimo Marco Masini e 18esimo Nigiotti

Il ricordo di Fabrizio Frizzi

Dopo il successo di ascolti della prima puntata di Sanremo, il palco dell'Ariston si prepara ad accogliere gli altri 12 big e 4 nuove proposte. Come da copione prima si esibiranno i giovani in due duelli.

Ad accogliere il pubblico Amadeus, il conduttore, poco dopo fa il suo ingresso Fiorello vestito da Maria De Filippi, proprio come aveva promesso ieri sera, vestito da Don Matteo. "Le promesse vanno mantenute" afferma ridendo Fiorello con il caschetto biondo, vestito nero e scarpe numero 43 con il tacco. La scena è talmente divertente che Maria De Filippi ha chiamato Fiorello per un saluto.

Visto l'ottimo risultato di ieri, anche questa sera sarà un toscano a dare il via alle esibizioni. El Diablo (Piero Pelù) con tutta la sua grinta calcherà il palco e "prenderà a pugni" il pubblico in mondovisione con la sua "Gigante", canzone che farà parte dell'album Pugili fragili in uscita questa sera. 

Dopo di lui Elettra Lamborghini e poi nuovamente il Granducato con Enrico Nigiotti, infine come settimo artista si esibirà Francesco Gabbani.

Gli ospiti di questa sera I Ricchi e Poveri, Zucchero, Tiziano Ferro, Fiorello. Gigi D'Alessio, che riproporrà con un nuovo arrangiamento sinfonico il brano "Non dirgli mai", Massimo Ranieri (che canterà insieme a Tiziano Ferro) e Paolo Palumbo, il giovane rapper sardo affetto da SLA, che canterà la canzone Io sono Paolo.

Le madrine del Festival saranno le giornaliste Emma D'Aquino e Laura Chimenti e un'icona degli anni 80, la cantante Sabrina Salerno.

La classifica della prima serata

L'ordine di esibizione dei cantanti

L'ironia del web

Piero Pelù, con la canzone Gigante
Elettra Lamborghini, con la canzone Musica (e il resto scompare)
Enrico Nigiotti, con la canzone Baciami adesso
Levante, con la canzone Tikibombom
Pinguini Tattici Nucleari, con la canzone Ringo Starr
Tosca, con la canzone Ho amato tutto
Francesco Gabbani, con la canzone Viceversa
Paolo Jannacci, con la canzone Voglio parlarti adesso
Rancore, con la canzone Eden
Junior Cally, con la canzone No grazie
Giordana Angi, con la canzone Come mia madre
Michele Zarrillo, con la canzone Nell'estasi o nel fango

Come avvengono le votazioni

La gara dei giovani nella seconda serata di Sanremo

Dopo lo sketch inizia la gara dei giovani. I primi a sfidarsi Gabriella Martinelli e Luna con Il gigante d'acciaio contro Fasma, che ha visto la vittoria di Fasma con la sua Per sentirmi vivo.

La seconda gara tra Marco Sentieri con Billy Blu e Matteo Faustini con Nel bene e nel male. A vincere il duello Marco Sentieri.

La gara dei big nella seconda serata di Sanremo

La seconda puntata raccontata con i social

Prima dell'inizio della gara Amadeus ha ricordato, nel giorno del suo compleanno, Fabrizio Frizzi, morto nel marzo 2018. "Sono sicuro che questo Festival l'avrebbe presentato lui" ha affermato Amadeus. Sul palco è salita la moglie Carlotta Mantovano e l'Ariston in segno d'affetto, e rispetto, si è alzato in piedi.

A Sanremo per la prima volta Piero Pelù, con Gigante. El Diablo, vestito in latex nero ha cantato la canzone dedicata ai suoi nipoti e alla voglia di rinascita. Una carica rock ha risvegliato l'Ariston, era talmente potente che Pelù è dovuto scendere dal palco e camminare nella platea.

Il testo della canzone di Piero Pelù

Elettra Lamborghini, la seconda della serata, ha portato la sua canzone Musica e il resto scompare vestito con una tuta monospalla con le piume su una manica e sui pantaloni.

A sorpresa sale sul palco dal pubblico Novak Đoković che dopo aver cantato Una terra promessa ha scambiato qualche battuta a tennis con Rosario.

Il secondo toscano in gara questa sera è Enrico Nigiotti con una canzone, testo e musica, scritta da lui. "L'Ariston regala sempre grande carica. Stavolta porto sul palco un dialogo con me stesso, oltre che un invito agli altri a mettere da parte l'orgoglio nelle difficoltà sentimentali". Il 14 febbraio, il nuovo album 'Nigio' e un tour in partenza a maggio.

Il testo della canzone di Enrico Nigiotti

Levante sul palco con "Tiki bom bom" ha ipnotizzato con la sua voce.

I Pinguini Tattici Nucleari sono stati i quinti in scaletta, una carica di energia positiva e uno spettacolo che denota la coesione del gruppo.

I testi delle canzoni

Sul palco Tosca con "Ho amato tutto".

"Il mio corpo è diventato una prigione, al di là delle sbarre ci arrivo con gli occhi e l'immaginazione" queste le parole della canzone di Paolo Palumbo, il giovane sardo (Oristano) affetto da Sla, che ha cantato insieme al rapper Kumalibre. "Rosario (il fratello) e la mia famiglia mi hanno dimostrato cosa vuol dire sacrificio, loro hanno dedicato la loro vita alla mia, chiedendomi solo di rimanere con loro. La mia non è la storia di un ragazzo sfortunato ma di un ragazzo che non si è mai arreso. I limiti sono solo dentro di noi. Avete usato il vostro tempo nei migliori dei modi? avete detto ti voglio bene che volevate dire? state facendo il lavoro dei vostri sogni per svegliarvi con il sorriso? Malattie come la mia ci rendono uguali. Nel vostro piccolo fate ciò che potete per aiutare il vostro prossimo. Fate ascoltare la mia canzone, pensate a me e a tutti quei guerrieri che combattono per la loro vita".

Dopo la pubblicità sul palco I ricchi e poveri nella loro formazione originale che hanno regalato un medley delle loro canzoni più famose. Anche Fiorello si unisce al gruppo e canta con loro Che sarà. Un concerto-evento che ha fatto alzare tutto l'Ariston, il gruppo, che non tornava a Sanremo da 40 anni, ha regalato uno spettacolo bellissimo ripercorrendo la storia con i loro successi.

E dopo uno stacco pubblicitario ecco che Zucchero arriva sul palco dell'Ariston. Esegue tre canzoni, sveglia il pubblico e se ne va!

A 00:20 circa si esibisce il settimo concorrente: Francesco Gabbani. Una canzone d'amore, che potremmo definre alla Sanremo, che conquista per l'immediatezza del messaggio e le parole. Una canzone sicuramente diversa da Occidentali's Karma, ma con la stessa potenza radiofonica.

Il testo della canzone

Dopo Gabbani si è esibito Paolo Jannacci e successivamente si esibiranno Rancore, Junior Cally, Giordana Angi e Michele Zarrillo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La classifica provvisoria della seconda puntata

1 Francesco Gabbani
2 Piero Pelù
3 Pinguini Tattici Nucleari
4 Tosca
5 Michele Zarrillo
6 Levante
7 Giordana Angi
8 Paolo Jannacci
9 Enrico Nigiotti
11 Rancore
12 Junior Cally

La classifica generale della seconda puntata del Festival

  1. Francesco Gabbani
  2. Le Vibrazioni
  3. Piero Pelù
  4. Pinguini Tattici Nucleari
  5. Elodie
  6. Diodato
  7. Irene Grandi
  8. Tosca
  9. Michele Zarrillo
  10. Levante
  11. Marco Masini
  12. Alberto Urso
  13. Giordana Angi
  14. Raphael Gualazzi
  15. Anastasio
  16. Paolo Jannacci
  17. Anchille Lauro
  18. Enrico Nigiotti
  19. Rita Pavone
  20. Riki
  21. Lamborghini
  22. Rancore
  23. Bugo e Morgan
  24. Junioc Cally

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Detenuto per tentato omicidio ferisce un agente e scappa dal tribunale ammanettato: è caccia all'uomo in città

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento