social Centro Storico / Piazza di San Firenze

La festa di Bocelli in piazza San Firenze: Mara Venier, Renato Zero, Zoe Saldana e molti altri | FOTO

La piazza che si trova alle spalle di Palazzo Vecchio ha accolto numerosi vip per la festa dei 10 anni della Andrea Bocelli Foundation

©Mauro Sani

Alle spalle di Palazzo Vecchio Andrea Bocelli ha deciso di festeggiare i 10 anni della sua "Andrea Bocelli Foundation". In occasione dell'evento un grande numero di vip sono arrivati in città: da Mara Venier a Renato Zero. Presenti alla serata anche il sindaco Dario Nardella e la moglie Chiara Lanni.

Piazza San Firenze si è così vestita a festa e, tra tavoli dalle tovaglie bianche e il videomapping sopra l'omonimo palazzo. Andrea Bocelli e la sua famiglia ricordano, con orgoglio, gli oltre 35 progetti portati avanti in questi anni in Italia e nel mondo.

Clou della festa, lo show serale (lunedì alle 22.30 e poi martedì in loop, dalle 21.30) firmato da Paolo Gep Cucco, “ABF Stardust”: show innovativo di proiezione che rimodella in 3D ed anima la facciata barocca di Palazzo San Firenze ed attraverso una narrazione poetica e divertente, raccontando il lavoro di ABF e traducendolo in uno spettacolo video mappato sulla superficie della sua nuova sede.

L'evento è stato presentato a Palazzo Vecchio alla presenza del sindaco Dario Nardella e dal fondatore Andrea Bocelli, insieme al presidente Stefano Aversa, al vicepresidente Veronica Berti e al direttore Laura Biancalani.

La festa di Andrea Bocelli Foundation a Firenze

La festa per i 10 anni di ABF è iniziata nel tardo pomeriggio di lunedì, a 150 metri da Palazzo Vecchio, presso il complesso di San Firenze, con il Red carpet alle ore 18, su cui sfilano vip amici della fondazione quali Zoe Saldana, Renato Zero, Mara Venier, Noemi, Serena Autieri, Giovanni Caccamo, Mariano Di Vaio, Matteo Bocelli, Carol Alt, Catrinel Marlon, Tony Renis, Andrea Paris, Ilaria Della Bidia e Jo Champa.

Dopo un aperitivo presso la “Sala della Musica” dello splendido complesso barocco, la serata ha preso forma nella piazza antistante, apparecchiata per una cena di gala con i top donor e tanti artisti amici. Dopo la cena, un’asta di beneficienza, animate da tanti momenti di arte e musica. Sul palco realizzato per l’occasione, è l’attrice italo-statunitense Jo Champa, già madrina dell’inaugurazione ABF del 2011 a Los Angeles, ha introdotto i molti ospiti presenti.

Via via, sulla ribalta, sfilano amici e sostenitori quali l’attrice Serena Autieri, che regala un momento musicale particolarmente intenso con un medley di pagine napoletane; anche Noemi dona alla piazza la propria voce, così come Giovanni Caccamo, il quale intona il suo successo “Eterno” oltre ad “Hallelujah”. Applausi al calor bianco per Renato Zero, un grande amico di ABF e di Andrea Bocelli, col quale – su sollecitazione di Mara Venier – accenna a un duetto indimenticabile, “Più su”. Renato Zero che successivamente, sul medesimo palco, è stato premiato, così come l’attrice Zoe Saldana, con l’Andrea Bocelli Award, il medesimo tributo che lo stesso fondatore insieme a sua moglie Veronica avevano consegnato in giugno nelle mani del Sommo Pontefice.

andrea-bocelli-festafirenze-5

Anche Matteo Bocelli, volontario della fondazione, si esibisce con il suo babbo, ed insieme accolgono Tony Renis, il quale per l’entusiasmo del pubblico accenna al suo storico successo “Quando, quando, quando”.

A coronamento della serata, “ABF Stardust”, progetto creativo sviluppato da D-Work, polo italiano d’eccellenza nell’entertainment design, e dal suo direttore creativo Paolo Gep Cucco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa di Bocelli in piazza San Firenze: Mara Venier, Renato Zero, Zoe Saldana e molti altri | FOTO

FirenzeToday è in caricamento