rotate-mobile
social

Estate 2024, la guida ai locali: tra le certezze del centro e le novità della periferia

Tra buon cibo, musica ed eventi, ecco i locali dove passare una fresca serata estiva

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Cibo sfizioso, musica live, aperitivi, attività e molto altro. Estate a Firenze significa la riapertura dei numerosi locali estivi, che anche quest'anno offriranno un'alternativa valida a chi rimarrà in città. Dal Lungarno fino allo stadio, ma anche alcune novità in periferia: ecco la guida per l'estate 2024 dove passare una serata in compagnia.  

Ultravox 

Non più al prato delle Cornacchie ma in quello della Tinaia, a due passi dal piazzale delle Cascine, davanti al Visarno. Nuova location per Ultravox Firenze, lo spazio estivo a ingresso libero del Parco delle Cascine, dal 2021 il più ricco e poliedrico dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze. Cambia l’indirizzo ma non la formula: Ultravox Firenze si conferma luogo ideale per ritrovarsi, gustare un aperitivo d'autore o un’ottima cena, mentre sul palco sfilano spettacoli e concerti. Qui tutte le info. 

Molo 

Dalle consolidate serata di musica live, passando per gli appuntamenti di moda, i djset, l’attività sportiva, i rafting al tramonto e l’animazione per bambini. Il tutto accompagnato da street food e drink di qualità. Torna anche quest'anno “Il Molo”, lo spazio estivo che da anni anima le serate fiorentine in riva d'Arno, ospitando un evento diverso ogni sera fino a settembre. Con l'arrivo del caldo, il Molo diventa il luogo ideale per trascorrere serate sul lungarno tra buon cibo, musica dal vivo e divertimento per tutta la famiglia. Qui tutte le info. 

Fuoribordo

Il Fuoribordo può essere etichettato come la "giungla urbana" di Firenze, che anche quest'anno torna ad animare le serate estive. Fuoribordo è un locale immerso nel verde, dove buon cibo, mixology e il giusto sound permettono di allontanare ogni tipo di stress e trovare la propria confort zone. Legni e fibre materiche rendono la location speciale al tramonto e autentica di notte, con i migliori suoni house in circolazione, con i vari corner dello street food che saranno aperti tutte le sere fino a mezzanotte. Qui tutte le info. 

Toraia

Una certezza dell'estate fiorentina. Anche per il 2024 lo spazio estivo della Toraia riapre i battenti. L'area torna ad animare il Lungarno del Tempio con street food, musica ed eventi culturali. Un luogo adatto a tutti, dagli adulti ai bambini. Il punto forte della Toraria è sicuramente il cibo, con i vari corner dello street food pronti a deliziare i fiorentini, ma anche un ricco programma di eventi. Qui tutte le info. 

Fico Bistrò

Un'altra conferma di questa estate è il Fico Bistrò, con la sua doppia veste. Come gli anni scorsi infatti il Fico torna ad animare le serate estive sia nell'area Pettini che a Pontassieve.  L'offerta culturale proposta, ampiamente apprezzata nelle edizioni precedenti e sostenuta dall'amministrazione locale, proseguirà grazie alla visione artistica di Matteo Giannetti, direttore artistico di spicco, che collabora in sinergia con diverse realtà, sia nuove che consolidate. Tante novità saranno anche per la cucina grazie alla collaborazione con Magnifico Bistro e Salsamenteria de’ Ciompi, con pluriennale esperienza nella ristorazione cosi come per la birra è stato scelto il birrificio Comedia, birrificio artigianale del territorio fiorentino a km0. Qui tutte le info per Fico dell'area Pettini (qui invece per Pontassieve). 

Anconella Garden

Dalle performance teatrali alle proiezioni di cinema con i registi, passando per i concerti, le jam session, gli spettacoli di danza contemporanea fino agli incontri per dibattere su attualità, benessere e sostenibilità. Con un occhio di riguardo al Tour de France, senza dimenticare di fare il tifo con le proiezioni speciali degli Europei di Calcio 2024. Questo e molto altro sarà in programma ad Anconella Garden, lo spazio estivo all’interno del parco dell’Anconella. Attivo dal 2018, Anconella Garden è un punto di riferimento per il quartiere 3 di Firenze Sud, che punta a promuovere cultura e socialità per i giovani e le famiglie. Qui tutte le info. 

Festa del Mugello

Torna anche per l'estate 2024 sul Lungarno Aldo Moro la Festa del Mugello, arrivata alla sua undicesima edizione. Il locale estivo è un punto di riferimento per passare una serata in compagnia all'insegna dei piatti tipici dedicati al Mugello. Lo spazio è composto dall’area ristorazione con tavoli all’aperto e tavoli al coperto, un’area giochi per i più piccoli con altalena, ping pong e il calcio balilla. Presente anche un palco per gli eventi musicali che accompagnano le sere della Festa. Qui tutte le info. 

Habana 500

Pronti a vivere un'altra estate coi colori e i sapori di Cuba? Torna anche quest'anno l'Habana 500, lo spazio sul Lungarno Pecori Giraldi. Giunto alla quinta edizione, la proposta di Habana 500 si differenzia per la presenza di un format coerente con lo spirito che ne ha ispirato la creazione, capace di rinnovarsi di anno in anno ma sempre fedele ad una linea di coerenza facilmente identificabile: la sinergia con le associazioni del territorio, le scuole che promuovono il ballo cubano e latino in generale. Qui tutte le info. 

Limonaia

La Limonaia di Villa Strozzi è pronta a cambiare veste per la stagione estiva. Lo spazio animerà le serate fiorentine fino a settembre con con musica live, spettacoli teatrali e di danza, stand-up comedy e sfiziose proposte di cibo. Tra le novità della stagione da segnalare l’allestimento rinnovato dell’area garden, con un decoro improntato alla sostenibilità. Novità anche per l'area food curata da Sahara 76, progetto di cucina interculturale, che offrirà una cucina fusion tra ricette medio-orientali e mediterranee. Qui tutte le info. 

O.Live

Buon cibo, drink, sport e divertimento. Tutto questo è O.Live, che dopo l'esperienza dello scorso anno riapre i battenti per l'estate 2024 nel Parco dell'Oliveta a Sesto Fiorentino. O.Live promette di deliziare i suoi ospiti con una proposta gastronomica divertente e inclusiva. Dagli hamburger gourmet alle pinse fragranti, con alcune proposte della cucina Veg. O.Live non è solo cibo e bevande. Questo spazio all'aperto sarà il cuore pulsante di una serie di eventi ed esperienze coinvolgenti per tutta la famiglia, da vivere con gli amici o da regalarsi per un momento di relax. Qui tutte le info. 

Villa Vittoria

L’entusiasmo della riapertura di Villa Vittoria Firenze invade la città. Dopo la stagione di successo a Vivido, a Manifattura Tabacchi, nel suggestivo scenario del Parco di Firenze Fiera, per il sesto anno consecutivo, l'apertura del locale estivo (16 maggio 2024) segna il ritorno della bella stagione a Firenze, e porta con sé il suo magnetismo unico e l'atmosfera vibrante, che tutti amano e aspettano di rivivere con tante novità. Qui tutte le info. 

Light - il Giardino di Marte

Passano le stagioni ma il Light rimane una delle certezze dell'estate fiorentina. Il locale in zona stadio anche quest'anno ha riaperto i battenti per quest'estate 2024. Nato nel 2015, il “LIGHT” è diventato negli ultimi anni uno degli spazi più apprezzati e frequentati dell’Estate Fiorentina. Aperto dalla mattina alle 9 fino alle 1 di notte, il Light offre ogni sera una proposta culturale diversa, da godersi seduti mentre si sorseggia un buon drink. Non solo, perché anche quest'anno non mancherà il buon cibo, con la pizza cotta nel forno a legna e le specialità alla griglia con hamburger, arrosticini e altre prelibatezze, e le partite dell'Europeo. Qui tutte le info. 

Montagnola

Cinema sotto le stelle, workshop, attività per bambini e ovviamente cibo e drink. Dopo  una pausa di tre anni, “La Montagnola” - lo spazio all’interno del giardino pubblico a Coverciano - riapre e  torna a brillare con un ricco programma di eventi, da maggio a settembre. Qui tutte le info. 

Bucolica

Bucolica è una fattoria urbana a Lastra a Signa che propone cibo a chilometro zero e tante attività ogni giorno. Dallo yoga ai dj set, ma anche visite guidate e attività per i più piccoli. Il cuore pulsante della Fattoria Urbana è l’osteria vegetariana, dove tutti gli ingredienti freschi e stagionali sono coltivati direttamente nei terreni nel raggio di 100 metri. Qui tutte le info. 

Santa Rosa Bistrot

A pochi passi dalle rive dell’Arno, e da Porta San Frediano, il Santarosa é perfettamente integrato in un invidiabile spazio all’aperto in mezzo al verde. In un ambiente che ricorda una limonaia o una serra all’ombra delle storiche mura della città é possibile godersi un caffè, una fetta di torta o un aperitivo in un’atmosfera rilassata e informale. Un angolo verde dove rilassarsi a pochi passi dal fermento del centro cittadino. Qui tutte le info. 

Fiorino sull'Arno

Fedele alla sua struttura originaria, Il Fiorino Sull’Arno ha riaperto i suoi spazi lungo le sponde del fiume sabato 11 maggio 2024. Un luogo aperto a tutti, che dona libero accesso ad un’area verde e aperta alla comunità fiorentina, che d’estate si illumina e si colora. Tutto l’allestimento è teso ad una migliore fruizione del pubblico sia dell’offerta musicale che del food&beverage, che si conferma con offerta bar, ristorante e pizzeria, attente all’uso di prodotti freschi e stagionali. Tutto da gustare liberamente nelle aree relax di Fiorino. La novità di quest'anno inoltre sarà il brunch proposto ogni sabato. Qui tutte le info. 

Opera Riverside

L'Opera è uno dei locali estivi dove i fiorentini cercano rifugio con l'arrivo della bella stagione. In zona Firenze Sud, L'Opera Riverside vanta una posizione privilegiata che permette ai propri clienti di godere ogni sera di un suggestivo tramonto. Con un'ampia disponibilità di tavoli all'aperto, i visitatori possono godersi la bellezza di Firenze mentre assaporano le delizie offerte dai vari partner food, e del Bar Riva. Dalla cucina asiatica di Firenzen 2.0, specializzata in piatti asiatici davvero speciali e opzioni senza glutine, alla rinomata e storica Pizzeria Fiorella. Qui tutte le info. 

The Lodge

Aperitivi e cene con vista mozzafiato tornano anche quest'estate. Riapre, allo chalet ed al giardino delle rampe in Viale Poggi 1, il locale che ha caratterizzato le serate più glamour delle estati fiorentine degli ultimi anni, il The Lodge club & Jungle. Recuperata dopo anni di abbandono, quest’area è stata restaurata recuperando le sette terrazze che si affacciano su Firenze offrendo ai propri ospiti una vista mozzafiato a due passi dal centro. Qui tutte le info. 

Villa San Michele (Belmond Hotel)

Villa San Michele, hotel del Gruppo Belmond sulle colline di Fiesole, avvia la sua stagione estiva di nuove iniziative riaffermandosi destinazione unica sopra Firenze dove vivere e condividere momenti di scoperta e spensieratezza tra arte, cultura e gastronomia. Come ogni estate, Villa San Michele si contraddistingue per le miscelazioni d'autore e per la programmazione musicale. Qui tutte le info. 

Atollo

Curato dall'Associazione Culturale Feeling, questo spazio nato dalla riconversione di un giardino di 1000 mq in disuso offre una fusione unica di musica, relax, laboratori eventi, gastronomia e cocktail. Per questa stagione Atollo ha migliorato ulteriormente l'esperienza degli ospiti aggiungendo un albero al centro del giardino, ristrutturando la struttura dei bar e dei ristori e creando due nuove aree musicali. Qui tutte le info. 

Manduca

Una riapertura con una nuova gestione, improntata sull’innovazione, sulla sicurezza e su un’ampia proposta musicale. Il Manduca inaugura la sua stagione estiva con una speciale preview a ingresso libero fino ad esaurimento posti. Così come recitato dallo slogan della stagione “Discover Your Sound”, il locale ubicato nel Parco delle Cascine quest'anno proporrà un’ampia scelta di generi musicali, dall’elettronica al reggaeton passando per l’indie, arrivando nel pieno dell’estate a coprire la settimana dal martedì al sabato con i suoi eventi. Qui tutte le info. 

Instabile

Un palco per gli spettacoli, un bar e un bistrot. Tutto questo è Instabile Open Air, lo spazio estivo di Instabile-Culture in zona Firenze Sud. Per tutto l'inverno Instabile è stato attivo con l'omonimo Chapiteau con un calendario di corsi e seminari nelle arti della scena tra circo, teatro, musica, con proposte per principianti, artisti in erba e professionisti di tutte le età, dando spazio anche alla ricerca artistica ed all’ospitalità per la creazione di nuovi spettacoli. Adesso il tendone andrà in soffitta fino al prossimo autunno. Qui tutte le info. 

Lumen

In un'area abbandonata del Parco del Mensola a Firenze Sud, tre anni fa è nato Lumen: un polo di sperimentazione per progetti innovativi e di comunità che adesso è ormai, a tutti gli effetti, uno dei presidi culturali più importanti della Città di Firenze. Lumen nasce e si sviluppa grazie ad una concessione del Comune di Firenze all'Associazione Icché Ci Vah Ci Vole. Qui tutte le info. 

*Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate 2024, la guida ai locali: tra le certezze del centro e le novità della periferia

FirenzeToday è in caricamento