rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
social

Drusilla Foer e "L'Almanacco del giorno dopo": il collegamento a sorpresa con Amadeus

Ogni sera, dal lunedì al venerdì, su Rai1 a partire dalle 19:50

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Almanacco del giorno dopo con la conduzione di Drusilla Foer, su Rai2. L'Eleganzissima dama è il nuovo volto del programma revival del contenitore che andava in onda tra gli anni '70 e i '90.

La sorpresa di Amadeus

Per sentirsi meno sola in questa nuova avventura Foer ha deciso di chiamare, con sorpresa del pubblcio, Amadeus si è collegato in diretta e così i due si sono scambiati delle veloci battute. Se oggi Drusilla si trova a condurre un programma Rai, è merito oltre che della suo talento, della partecipazione al Festival di Sanremo che l'ha resa una vera e propria star. L'alterego di Gianluca Gori vantava già un notevole seguito di pubblico, i suoi spettacoli a teatro da anni riempivano le sale dei teatri, ma la partecipazione a Sanremo ha permesso al grande pubblico di apprezzarla e conoscerla. Quindi quale augurio migliore se non quello del conduttore che tanto la volle a fianco a sè per una delle serate sanremesi?

"Io sono a pezzi, mi hanno dato la conduzione di un programma. Co-condurre è molto meglio, non è che te sei libero e la fai con me la co-conduzione? Ti supplico”, Foer prega ironicamente Amadeus, ma il conduttore replica: "No io ti guardo volentieri, adesso relax, tocca a te". "Non ci capisco niente, non so come funziona, sono anziana", ha continuato Foer prendendosi in giro. "Sii te stessa - ha concluso Amadeus - se poi qualcosa non funziona the show must go on, cavalca la cosa che non funziona".

Che cos'è l'Almanacco del giorno dopo e quando va in onda

Drusilla Foer ha riportato in tv un programma che mancava dagli anni '90. Lo fa con la sua consueta ironia e intelligenza. Ogni sera dalle 19:50, su Rai2, dal lunedì al venerdì sarà possibile vedere l'Eleganzissima signora vestire i panni della conduttrice del format di grande successo che ha segnato la storia della TV italiana. In questa nuova chiave Drusilla affronterà temi che meritano una riflessione e un approfondimento, ma si divertirà anche con pennellate ironiche e sarcastiche date dalla sua personalissima interpretazione.

Come nell’antico Almanacco ci saranno rubriche legate al Domani Avvenne, al Personaggio del Giorno Dopo, al sorgere del Sole ma anche nuove idee ispirate a curiosi esperti, a ospiti noti e a personaggi inediti che la conduttrice coinvolgerà nel corso delle puntate. Non mancheranno la musica e le canzoni che Drusilla, con l’aiuto del Maestro Loris Di Leo e del suo pianoforte, eseguirà sul filo di ricordi e suggestioni. Una cuoca, un linguista, un ispettore di studio e un cameraman saranno di volta in volta gli interlocutori di Drusilla.

Ultimo, ma non ultimo, un personaggio che coronerà il programma: sarà il piccolo Topo Gigio, che, in alcuni momenti, diverrà compagno della conduttrice con il suo ineguagliabile punto di vista ingenuo e infantile, su tematiche anche di rilievo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drusilla Foer e "L'Almanacco del giorno dopo": il collegamento a sorpresa con Amadeus

FirenzeToday è in caricamento