DaZero, la pizzeria apre a Firenze

Una nuova pizzeria a Firenze che unisce le eccellenze del Cilento a quelle toscane

DaZero apre a Firenze giovedì 24 settembre in Lungarno Ferrucci 9r. Le eccellenze del Cilento, patria della Dieta Mediterranea, incontrano quelle della Toscana per dare vita ad una pizza di alta qualità. Firenze é la settima sede del brand nato nel 2014 a Vallo della Lucania, Campania. 
“Dopo Milano (dove ci sono tre sedi), Matera e Torino" dichiarano i fondatori di DaZero "Firenze ci è sembrata la città giusta dove poter portare i nostri prodotti e fonderli sulle nostre pizze con le eccellenze agroalimentari locali”.
La forza di DaZero risiede nella sua filiera corta composta da artigiani attenti alle coltivazioni, agli allevamenti e alle trasformazioni di qualità nel rispetto della tradizione e dell'ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: le regole per negozi, supermercati e centri commerciali 

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento