rotate-mobile
social

David di Donatello, "Io capitano" di Ceccherini premiato come miglior film

Presente alla serata l'attore fiorentino, battuto come miglior sceneggiatura originale dal film di Paola Cortellesi

Ieri sera, presso gli studi di Cinecittà, si sono svolte le premiazioni per la 69esima edizione del David di Donatello, ovvero uno dei premi cinematografici più prestigiosi del panorama nazionale. "Io capitano", film che vede protagonista Massimo Ceccherini come sceneggiatore insieme a Matteo Garrone, Massimo Gaudioso e Andrea Tagliaferri ha vinto il premio di miglior film e accumulando complessivamente ben 7 premi, superando "C'è ancora domani" di Paola Cortellesi (6) e "Rapito" di Marco Bellocchio (5).

Presente alla premiazione anche Massimo Ceccherini, che al momento della premiazione è salito sul palco insieme a Garrone e tutto il cast del film. Una grande gioia per l'attore fiorentino, che però è stato battuto come miglior sceneggiatura originale da Paola Cortellesi Giulia Calenda e Furio Andreotti per "C'è ancora domani". La serata è stata condotta da un altro fiorentino, Carlo Conti, che ha condiviso il palco insieme ad Alessia Marcuzzi. 

"Questo film nasce dall’idea di ascoltare chi di solito non viene ascoltato. Era importante farlo con chi ha vissuto questa odissea contemporanea. Tutte le comparse erano migranti che avevano fatto quel viaggio. Spesso mi sono trovato a co-dirigere con loro. Ero regista ma anche spettatore. Se il film è arrivato così lontano è grazie alla interpretazione di Seydou Sarr e Moustapha Fall", ha detto il regista chiudendo con l'auspicio che il cinema si insegni a scuola. Il film era anche arrivato a ricevere la nomination come miglior film internazionale durante gli ultimi Oscar, battuto poi da "La zona di interesse". 

Oscar, il film di Garrone e Ceccherini diventa "ispirato alla vita di Schettino"

Oscar: sfuma il sogno per Matteo Garrone. Bufera su Ceccherini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

David di Donatello, "Io capitano" di Ceccherini premiato come miglior film

FirenzeToday è in caricamento