menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Biancone e il drappo nero in ricordo delle vittime

Il Biancone e il drappo nero in ricordo delle vittime

Biancone in nero: il drappo in ricordo delle vittime del Covid-19 | FOTO

La città di Firenze ricorda tutte le vittime del coronavirus nella Giornata Nazionale per le vittime del Covid

Nella Giornata Nazionale per le vittime del Covid la Città di Firenze ha deciso di ricordarle legando un drappo nero alla mano del Nettuno in piazza della Signoria. Il Biancone si tinge di nero, a posizionare il tessuto è stata Sara Funaro, assessora all'educazione e welfare. Le vittime, dall'inizio della pandemia, in Italia sono 103.001 (dato aggiornato al 17 marzo 2021).

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha ricordato la tragedia vissuta a Bergamo e le bare trasportate anche a Firenze, poi però ha ricordato anche i volontari:

Ma oggi non è solo una giornata di lutto e dolore, è anche la giornata in cui ricordiamo la solidarietà tra i cittadini e tra i sindaci, la giornata in cui ci sentiamo più orgogliosi che mai di essere italiani. Insieme abbiamo reagito, insieme ne usciremo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento