rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
social

Città dei Lettori: a Firenze Saviano, Guccini, Michielin e il ricordo della Costa Concordia

Un fine settimana di incontri, dibattiti e laboratori

Il 9 giugno torna l'appuntamento con i libri e gli scrittori de La città dei lettori. Come sempre palco della rassegna sarà Villa Bardini con il suo giardino e la vista mozzafiato su Firenze. Saranno più di 100 gli ospiti e 80 eventi per 27 giornate diffuse su 12 comuni tra giugno e ottobre, con tante novità. Sì, perché dopo Firenze il festival si sposterà Grosseto, Arezzo, Lucca, Volterra, Monteriggioni, Calenzano, Bagno a Ripoli, Campi Bisenzio, Montelupo Fiorentino, Pontassieve e infine Impruneta.

A Firenze fino al 12 giugno saranno moltissime le personalità di spicco a passarsi il microfono per raccontare i loro nuovi libri o per parlare di quelli altrui, tra di loro ci saranno Francesco Guccini, Roberto Saviano, Francesca Michielin, Paolo Nori, Alba Donati, Vera Gheno, Alan Friedman, Jonathan Bazzi, Piero Pelù, Carlotta Vagnoli, Enrica Tesio, Martín Caparrós, Fernanda Trías, Luc Lang, Itamar Orlev, Olivier Guez, Barroux.

Nasce poi il Premio La città dei lettori: al termine del festival gli oltre 250 iscritti ai circoli lettura dei soci Unicoop voteranno, tra gli scrittori e le scrittrici partecipanti all’edizione 2022, il vincitore sia per meriti letterari che per empatia con il pubblico, che sarà annunciato a marzo 2023 insieme alle nuove date dell’iniziativa. Il riconoscimento prevede, oltre all’invito alla prossima edizione de La città dei lettori, un premio in denaro e un soggiorno presso Le Lappe Relais, nel cuore del Chianti. Con il sostegno e la collaborazione di Unicoop Firenze.

Le celebrazioni e i ricordi

Ad inaugurare le giornate del festival, il 9 giugno a Villa Bardini, Firenze, saranno le celebrazioni per i 10 anni di Edizioni Clichy, casa editrice indipendente nata a Firenze nel 2012 contraddistinta dall’amore per i titoli in lingua francese, di cui propone traduzioni di alta qualità. Percorsi diversi, che spaziano dalla narrativa contemporanea ai classici, dai libri per ragazzi alla saggistica, per raggiungere le diverse tipologie di lettori, sotto il denominatore comune della bellezza sia nella scrittura che nei contenuti. L’intera giornata sarà dedicata alle pubblicazioni e agli autori targati Clichy, e appuntamenti legati alla ricorrenza saranno proposti nel cartellone del festival fino a ottobre.

Inoltre, in collaborazione con Gabinetto Vieusseux e nell’anniversario dei 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, sabato 11 giugno sempre a Firenze, lo studioso Franco Zabagli condurrà una lectio dal titolo: “Pier Paolo Pasolini. Dalle carte al libro”, appuntamento già proposto da La città dei lettori durante il programma della fiera Testo e replicato a grande richiesta. Un omaggio a Pasolini sarà tenuto anche, in autunno, dalla compagnia Murmuris, con letture da testi del grande scrittore, regista e poeta. In programma, inoltre, incontri con scrittori e scrittrici che hanno celebrato PPP nelle loro opere pubblicate durante l’ultimo anno.

E ancora: il professore Carlo Sisi, storico dell’arte, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Firenze e già direttore della Galleria d’Arte Moderna e della Galleria del Costume di Palazzo Pitti di Firenze, sabato 11 giugno a Firenze terrà una conferenza dal titolo “Canova 1822” su Antonio Canova nel bicentenario della morte.

Il disastro della Costa Concordia, con il suo impatto bruciante, verrà riportato in primo piano il 23 giugno a Grosseto con l’incontro “Dieci anni dalla Concordia”, che vedrà la presenza di Sabrina Grementieri e Mario Pellegrini, autori del libro “La notte della Concordia” (Rizzoli), del giornalista Simone Innocenti e di altri testimoni della vicenda che nel 13 gennaio del 2012 costò la vita a 32 persone.

Due gli appuntamenti con Emergency, in ricordo di Gino Strada. Il primo il 12 giugno, a Firenze, alla presenza della presidente dell’associazione Rossella Miccio che presenterà “Una persona alla volta” (Feltrinelli), il racconto in prima persona di una missione lunga una vita, mentre il secondo è in cartellone per l’autunno. Lo stesso giorno, sempre a Firenze, la proposta del festival si arricchirà di un omaggio allo sceneggiatore, commediografo e regista italiano Mattia Torre, recentemente scomparso, noto per aver creato, insieme a Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico, l’iconica serie televisiva “Boris”, e per le collaborazioni con Valerio Mastandrea, Serena Dandini e Corrado Guzzanti. Inoltre è previsto per il 10 giugno, a Firenze, un momento dedicato a Sergio Nelli, scrittore sensibilissimo e particolarmente presente sul territorio, venuto a mancare proprio quest’anno. A ricordarlo saranno le parole di Valerio Aiolli, Emiliano Gucci, Carmelo Marcianò, Giuseppe Munforte e Vanni Santoni, oltre che l’ultima pubblicazione dello stesso Nelli, “Lo champagne di Cechov” (Amos Edizioni).

Il programma completo

Il sito web: https://www.lacittadeilettori.it/.

Giovedì 9 giugno

La città dei lettori i 10 anni di Edizioni Clichy
-ore 17 - Terrazza - IO LEGGO! - UNA STORIA CON CLICHY
con BARROUX
lettura animata per giovani lettrici e lettori
a cura di Libreria Farollo e Falpalà
ore 18 - Terrazza - PER GLI OCCHI DELL’INFANZIA: IL RACCONTO E LE IMMAGINI.
Creare, confezionare e proporre libri per bambine e bambini.
Intervengono: BARROUX, GIULIA PASTORINO, MARIA PIA SECCIANI e i librai FAROLLO e FALPALÀ
con ANSELMO ROVEDA
ore 18.30 - Platea Retro Villa - TRADURRE I CLASSICI - Balzac, Proust, Eliot e Duval
intervengono GIUSEPPE GIRIMONTI GRECO, BARBARA INNOCENTI e GIOVANNI MARIA ROSSI
con ANDREA GELONI
ore 18.30 - Belvedere - PAESAGGI LETTERARI - La Firenze di Giovanni Papini
con LUCA SCARLINI
ore 19 - Terrazza - I FRANCESI E L’ITALIA, GLI ITALIANI E LA FRANCIA
intervengono DANIELA DI SORA, SANDRO FERRI, FABIO GAMBARO, OLIVIER GUEZ e TOMMASO GURRIERI
con GABRIELE AMETRANO
ore 20 - Terrazza - LUC LANG - Scrivere tra thriller e psicoanalisi
con ELENA STANCANELLI

Venerdì 10 giugno

ore 10 - Platea Retro Villa - Premiazione LIBERNAUTA XXI edizione saranno presenti i membri del comitato scientifico DANIELE ARISTARCO, MATTEO BIAGI, MARCO MAGNONE e ILARIA TAGLIAFERRI e l’Assessore alla Cultura del
Comune di Scandicci CLAUDIA SERENI
* ore 16 - Salone - AMIIR ISSAA - Educazione Rap (Add Editore)
con VALENTINA SCHIAVI
in collaborazione con Libernauta
ore 17 - Salone - PIERPAOLO ORLANDO - Per ogni nome una poesia (Interno Libri)
con ALBERTO CRISTOFORI. Letture a cura di LAURA CIONI
sarà presente FRANCESCO LAURETTA, artista che ha illustrato la pubblicazione.
* ore 17 - Terrazza - IO LEGGO! - VERA GHENO - Scatoline (Effequ Edizioni)
con LILITH MOSCON
ore 17.30 - PAESAGGI LETTERARI - CRISTINA MARCONI - Come dirti addio (Neri Pozza)
* ore 17.30 - Belvedere - MARTIN CAPARRÓS - La fine dell’era di fuoco. Cronache di un presente troppo caldo (Einaudi)
con FABIO DEOTTO
in collaborazione con Puerto Libre
ore 17.30 - Platea Retro Villa - FRANCO LEGNI - Due di Briscola (Giunti)
con SIMONE INNOCENTI
* ore 18 - Terrazza - ALBA DONATI - La libreria sulla collina (Einaudi)
con CHIARA DINO e LAURA MONTANARI
in collaborazione con Fenysia - Scuola di linguaggi della cultura
* ore 18.30 - Belvedere - IN RICORDO DI SERGIO NELLI e la sua ultima pubblicazione Lo champagne di Cechov (Amos Edizioni)
con VALERIO AIOLLI, EMILIANO GUCCI, CARMELO MARCIANÒ, GIUSEPPE MUNFORTE e VANNI SANTONI
ore 18.30 - Platea Retro Villa - LILITH MOSCON - Bestiario familiare (Topipittori Editore)
con FRANCESCO CHIACCHIO e VERA GHENO
* ore 19 - Terrazza - LA CINQUINA DEL PREMIO STREGA
con SABINA MINARDI
in collaborazione con Fondazione Maria e Goffredo Bellonci
ore 20 - Terrazza - ELENA STANCANELLI - Il tuffatore (La Nave di Teseo)
* ore 21 - Belvedere - FRANCESCO GUCCINI - Tre cene (Giunti)

Sabato 11 giugno

* ore 8.30 - Prato - ESPERIENZA BOOK
Percorso meditativo dai libri di GIULIO CESARE GIACOBBE
con RAFFAELLA MARTINELLI
* ore 11 - Serra - IO LEGGO! - LIBRI DI LIBRI
letture animate per giovani lettori
(per bambine e bambini dai 4 ai 6 anni)
a cura della Libreria Farollo e Falpalà
* ore 10.30 - Platea Retro Villa - CARLO SISI - Lectio CANOVA 1822
ore 11.30 - PAESAGGI LETTERARI - Storie e aneddoti di Villa Bardini
* ore 12 - Serra - IO LEGGO! - Scatoline - (Effequ)
laboratorio per giovani lettori
a cura dell’Associazione La sedia blu
* ore 12 - Salone - SABINA MINARDI - Il grande libro del vintage (Il Saggiatore)
con WLODEK GOLDKORN
* ore 16 - Salone - PIER PAOLO PASOLINI. DALLE CARTE AL LIBRO
Omaggio a Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita
con Franco Zabagli
in collaborazione con il GABINETTO VIEUSSEUX
* ore 16 - Serra - IO LEGGO! - AVVENTURE IN COLLEZIONE
ideazione a cura di Lucia Mannini e Chiara Damiani
Attività a cura di Stazione Utopia
* ore 17 - Serra - IO LEGGO! - AVVENTURE IN COLLEZIONE
ideazione a cura di Lucia Mannini e Chiara Damiani
Attività a cura di Stazione Utopia
* ore 17 - Terrazza - LETIZIA FUOCHI - Il coraggio del Cinghialino (Guanda)
* ore 17 - Belvedere - Presentazione PREMIO LA CITTÀ DEI LETTORI
in collaborazione con Unicoop Firenze
* ore 17.30 - Belvedere - IN DIALOGO - PAOLO MALAGUTI
Alla scoperta dell’autore di Il Moro della cima (Einaudi) e Se l’acqua ride (Einaudi)
in collaborazione con Unicoop Firenze
ore 17.30 - PAESAGGI LETTERARI - CARLOTTA RONDANA - La vertigine, il sogno, il
caffè (Ensamble Edizioni)
* ore 18 - Serra - IO LEGGO! - AVVENTURE IN COLLEZIONE
ideazione a cura di Lucia Mannini e Chiara Damiani
Attività a cura di Stazione Utopia
* ore 18 - Terrazza - CATENA FIORELLO - I cannoli di Maritè (Giunti)
ore 18.30 - Platea Retro Villa - LORENZO BOJOLA - Chilimangiaro 54 (Nencini Editore)
con FRANCO LUCCHESI, Presidente dell’Associazione Don Cuba
* ore 19 - Terrazza - GIORGIO VAN STRATEN - Una disperata vitalità (Harper Collins)
con CARLO SISI
ore 19.30 - Platea Retro Villa - FERNANDA TRIAS - Melma rosa (SUR)
con VERA GHENO e GIULIA ZAVAGNA
* ore 19.30 - Belvedere - FRANCESCA MICHIELIN - Il cuore è un organo (Mondadori)
con PIERO PELÙ
* ore 21 - Belvedere - ROBERTO SAVIANO - Solo è il coraggio (Bompiani)

Domenica 12 giugno 

* ore 8.30 - Prato - YOGA BOOK
Lezione yoga del maestro GABRIELE GAILLI
a seguire incontro CATERINA SOFFICI - Lontano dalla vetta (Ponte alle grazie)
con RAFFAELLA MARTINELLI
* ore 11 - FLORENCE BOOK PARTY
L’appuntamento firma copie per gli amanti del romance, del genere storico, del click-lit, della narrativa contemporanea e dei romanzi per giovani adulti. a cura di SARA MENICHETTI del blog Il bello di esser letti
* ore 11 - Prato - IO LEGGO! - QUANDO IL LIBRO È UN GIOCO
Avventura condivisa di un libro game
(per bambine e bambini da 8 a 10 anni)
a cura della Libreria Farollo e Falpalà
ore 11.30 - PAESAGGI LETTERARI - Storie e aneddoti di Villa Bardini
* ore 12 - Serra - IO LEGGO! - Scatoline - (Effequ)
laboratorio per giovani lettori
a cura dell’Associazione La sedia blu
* ore 16 - Salone - PREMIO INTERNAZIONALE IL CEPPO
GIUSEPPE ZUCCO - I poteri forti (NN Editore) - vincitore del Premio Ceppo Racconto
con PAOLO FABRIZIO IACUZZI e LUCA RICCI
* ore 16.30 - Serra - IO LEGGO! - LIBRI DI LIBRI
letture animate per giovani lettori
(per bambine e bambini dai 4 ai 6 anni)
a cura della Libreria Farollo e Falpalà
* ore 17 - Terrazza - LAURA MARZI - La materia alternativa (Einaudi)
con CATERINA SOFFICI
* ore 17.30 - Belvedere - ANTEPRIMA - SIMONE INNOCENTI - L’anno capovolto
(Atlantide)
* ore 18 - Terrazza - LUCA RICCI - Gli invernali (La Nave di Teseo)
con FULVIO PALOSCIA
in collaborazione con Fenysia - Scuola di linguaggi della cultura
ore 18.30 - Platea Retro Villa - LEGGERE IN LIBRERIA, LEGGERE LIBRERIE intervengono SANDRA BANDINI della Libreria Gori di Prato, ANDREA GELONI della Libreria Nina di Pietrasanta (LU), FABIO CREMONESI della Libreria San Paolo* Libri e Persone di Empoli (FI), FRANCESCA ALBANO della Libreria Rinascita di Sesto Fiorentino (FI) e FRANCESCA PAVI della Libreria Equilibri di Pontedera (PI).
con PIETRO TORRIGIANI, curatore della sezione “La Libreria” di Testo
in collaborazione con Testo
* ore 18.30 - Belvedere - ENRICA TESIO - Tutta la stanchezza del mondo (Bompiani)
con STEFANO COLLICELLI CAGOL
in collaborazione Centro Pecci Books
* ore 19 - Terrazza - ANTEPRIMA - ANTONIO FUSCO - Io sono l’Indiano. La prima indagine dell’Ispettore Massimo Valeri (Rizzoli)
* ore 19.30 - Belvedere - GINO STRADA - Una persona alla volta (Feltrinelli)
con ROSSELLA MICCIO, presidente di Emergency
in collaborazione con Emergency
ore 20 - Retro Villa - PAESAGGI LETTERARI - AL TITOLO CI PENSIAMO NOI
in omaggio di MATTIA TORRE
Compagnia TEATRO A MANOVELLA con GIULIO MAYER, GIOLE GAGGIO e FILIPPO RUSCONI. Direzione di MASSIMO ALÌ
* ore 20 - Terrazza - ITAMAR ORLEV - Canaglia (La Giuntina)
con WLODEK GOLDKORN
* ore 21 - Belvedere - LECTIO - PAOLO NORI - Lectio Chi ha paura di Dostoevskij?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città dei Lettori: a Firenze Saviano, Guccini, Michielin e il ricordo della Costa Concordia

FirenzeToday è in caricamento