rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
social San Niccolò / Ponte Vecchio

Braccialini apre un nuovo negozio a Firenze: è affacciato su Ponte Vecchio

Sviluppato su una superficie di venticinque metri quadrati, raddoppia la presenza di Graziella Braccialini nel cuore della città. I due punti vendita saranno dedicati a produzioni e collezioni diversificate

Graziella Braccialini ha inaugurato un nuovo negozio a Firenze. Sul Ponte Vecchio. Lo sviluppo commerciale intrapreso dalla holding toscana ha conosciuto un’importante tappa nella scelta di consolidare ulteriormente la presenza nel capoluogo toscano e di porre le radici in uno dei luoghi più affascinati e iconici della città che, da secoli, è un punto di riferimento per la vendita di oro e di gioielli.

Il negozio è sviluppato su una superficie di venticinque metri quadrati e raddoppia la presenza di Graziella Braccialini nel cuore di Firenze, dove potrà ora fare affidamento su due punti vendita che saranno dedicati a produzioni e collezioni diversificate: il primo, aperto nel 2021, si trova in via dei Calzaiuoli e espone prevalentemente le linee di pelletteria, mentre il secondo su Ponte Vecchio presenterà le linee di gioielli in oro, di gioielli in argento e di borse-gioiello impreziosite con pietre preziose.

Graziella Braccialini - Negozio Ponte Vecchio (1)-2-2

"Quest’ultimo negozio - spiega l'azienda - è stato progettato con un concept che, volto a esprimere eleganza e prestigio, sta caratterizzando le più recenti aperture con l’obiettivo di raccontare l’artigianalità, la qualità, la creatività e il gusto tipicamente toscani. La scelta di investire su Ponte Vecchio è motivata dalla volontà di costituire un punto di riferimento volto a testimoniare in modo diretto l’identità e i progetti di Graziella Braccialini in tutte le loro diverse sfaccettature. Il negozio si trova infatti a Firenze dove Braccialini è nata e dove ha trovato notorietà tra le massime espressioni al mondo nel settore della pelletteria ma, in linea con la specificità del luogo, sarà dedicato soprattutto all’esposizione dei gioielli che da sempre rappresentano il cuore delle produzioni di Graziella".

"Queste due storiche realtà toscane, unite dal 2017 nella stessa holding, hanno ora avviato un processo di consolidamento e sviluppo commerciale che - spiega sempre l'azienda - trova il proprio cuore nella volontà di prevedere una presenza diretta nelle principali strade italiane dedicate al mondo della moda e del gioiello: tra queste trova un posto di rilievo proprio Ponte Vecchio, con un’inaugurazione che segue di poche settimane quella avvenuta nel mese di luglio a Roma in via dei Condotti".

"Firenze è necessariamente tra le città di riferimento della nostra holding - commenta il direttore commerciale e retail Giacomo Gori. - Alla luce di questo, ci è sembrato naturale prevedere un’apertura diretta su Ponte Vecchio dove, nel rispetto dell’identità del luogo, daremo seguito al progetto di prevedere una sempre più capillare rete distributiva con cui essere presenti nelle principali strade italiane nell’ambito del lusso e da cui mantenere un legame diretto dal produttore al consumatore".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Braccialini apre un nuovo negozio a Firenze: è affacciato su Ponte Vecchio

FirenzeToday è in caricamento