rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
social

Il boss delle torte in visita a Firenze 

Ha girato per il centro storico

Il boss delle torte in visita a Firenze. Buddy Valastro ha lasciato traccia del suo passaggio nel centro città con una serie di scatti sul proprio profilo Instagram. In un post sopra una fotografia davanti a Ponte Vecchio scrive: "Uno dei luoghi più magici a Firenze". Con il ritorno del turismo tornano quindi anche in città volti noti della tv.

Chi è 
Noto al pubblico come “Il boss delle torte”, Buddy Valastro è uno dei più importanti pasticceri della scena mondiale, proprietario della catena Carlo’s Bakery e conduttore chef di vari programmi tv.  
Chi è Buddy Valastro: età, carriera, pasticceria e tv
Bartolo “Buddy” Valastro Jr. nasce a Hoboken, nel New Jersey, il 3 marzo 1977, figlio di madre pugliese, di Altamura, e di padre siciliano, di Lipari. Buddy cresce con le sorelle Grace, Mary, Maddalena e Lisa a Little Ferry, sempre nel New Jersey, frequenta la Ridgefield Park High School e segue dei corsi di pasticceria alla Bergen Tech. All’età di 11 anni inizia a lavorare nella pasticceria di famiglia, al fianco del padre. Alla morte di quest’ultimo, nel 1994, Buddy prende in gestione l’attività, nonostante abbia solo 17 anni. Nel corso degli anni la fama di “Carlo’s Bakery” si fa sempre più ampia e nel 2009 la rete statunitense TLC contatta Valastro per realizzare lo storico programma “Il boss delle torte”, con cui il pasticcere arriverà al pubblico di tutto il mondo. Il successo porterà all’apertura di ben diciassette pasticcerie: sette nel solo stato del New Jersey e nove negli USA, oltre a una a San Paolo, in Brasile. Valastro condurrà poi moltissimi programmi, tra cui Buddy vs Duff (in onda su Food Network, con Duff Goldman) e Bake You Rich, e riscuoterà sempre un grande successo soprattutto nella “sua” Italia, dove sarà spesso ospite a Bake Off e Junior Bake Off. 

Vita privata, curiosità e social
Buddy Valastro vive a Montville con la moglie Lisa – sposata il 14 ottobre 2001 – e i figli Sofia, Bartolo “Buddy” III, Marco e Carlo.
Il 13 novembre 2014 è stato arrestato per guida in stato d’ebbrezza. La sua patente è stata sospesa per 90 giorni e lo chef ha dovuto pagare 300 dollari di multa.
Valastro ha sempre supportato la governatrice repubblicana Chris Christie. Nel 2014, dopo la rielezione, le ha anche preparato personalmente la torta di compleanno.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il boss delle torte in visita a Firenze 

FirenzeToday è in caricamento