social

Andrea Bocelli a Che tempo che fa: "Non sono negazionista. Sono rimasto senza voce per due settimane"

Il lirico toscano è stato accusato di essere un negazionista, la sua risposta a Che tempo che fa

Andrea Bocelli a Che tempo che fa

Da luglio su Andrea Bocelli è calato l'oscuro velo del negazionismo, l'artista toscano era intervenuto al convegno in Senato intitolato "Covid-19 in Italia: tra informazione, scienza e diritti", dove affermò sul lockdown "mi sono sentito umiliato e offeso come cittadino quando mi è stato vietato di uscire di casa". Questa sera è stato ospite di Che tempo che fa ed ha avuto modo di fare chiarezza su quanto affermato, rivelando anche la grande sofferenza dei giorni in cui era positivo al Covid. "È stranissima questa cosa. Se i fatti parlano, da sempre ho combattuto la sofferenza. Chiesi addirittura alla ricerca un capitolo di spesa sul dolore. Io negazionista? Non solo ho avuto io il Covid, ma tutta la famiglia. Non ho avuto grandi problemi di salute ma mi ha lasciato senza voce per 15 giorni. Semmai il mio era un messaggio di ottimismo e speranza. Ottimismo e speranza fanno sempre bene per combattere, lasciare campo alla disperazione è la fine".

Il nuovo disco di Andrea Bocelli

Il lirico era ospiti da Fabio Fazio per presentare il suo nuovo album "Believe", che ha affermato parlare di questo periodo, è molto spirituale e ha confidato che contiene anche "un brano del maestro Morricone che è stato scritto da lui un mese prima che ci lasciasse, con l'idea proprio che fosse una preghiera". Bocelli avrebbe intenzione di tornare sui palchi da giugno 2021, emergenza sanitaria permettendo.

"Questo è un disco frutto del periodo che viviamo, abbiamo avuto modo di stare molto in casa, di pesare, di riflettere. Mi è venuta voglia di fare un disco che parlasse allo spirito, invece che ai sensi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Bocelli a Che tempo che fa: "Non sono negazionista. Sono rimasto senza voce per due settimane"

FirenzeToday è in caricamento