Best Bakery, la migliore pasticceria di Firenze è "Tuttobene"

La migliore pasticceria di Firenze si trova a Campi e si chiama Tuttobene

Foto dal profilo Facebook della pasticceria Tuttobene

La migliore pasticceria di Firenze e dintorni è Tuttobene di Campi Bisenzio. Le creazioni Adriano e Marco hanno conquistato il palato dei giudici di Best Bakery: il programma di SkyUno che va in onda il martedì sera.

A dare i voti i maestri pasticcieri Alessandro Servida, ex assistente di Iginio Massari, e Andreas Acherer, unico pasticcere italiano a far parte dell'associazione di cioccolatieri svizzeri “Chaîne Confiseur” ed è uno degli 80 esclusivi professionisti membri del Relais Dessert.

Tutto Bene con i suoi 49 punti ha superato i 46 di Bottega di Pasticceria che aveva vinto il cappello d'oro nella seconda puntata. Il giudizio finale si compone di tre sfide: la prima impressione, la specialità e il dolce sfida (dolce o ingrediente scelto dai giudici).

La cura del dettaglio e i sapori bilanciati hanno premiato il locale di Campi, protagonista insieme a Barbera di Signa e Ghibellina Bakery di Firenze della quarta puntata. Le specialità proposte dagli sfidanti sono particolari e originali: una torta al cioccolato con inserto di pistacchio per Tutto Bene, la Torta al fieno per Berbera e una cheesecake-pan di ramerino con base di cantucci per Ghibellina Bakery.

La sfida finale ha visto i maestri pasticceri confrontarsi con un ingrediente difficile: la salvia. L'abbinamento limone e salvia di Adriano e Marco ha conquistato i giudici portando i due alla vittoria.

Nella terza puntata

Nella penultima puntata si sono affrontati a colpi di spatola Il Cantuccio di San Lorenzo, Blasio a Scandicci e I dolci di Massimo. In questa sfida Blasio ha vinto con un solo punto di differenza (43), il punteggio però non gli ha permesso di superare Bottega di Pasticceria (46).

Grandi complimenti per tutte e tre le realtà fiorentine che hanno proposto come specialità tre dolci della tradizione: i cantucci alle mandorle morbidi (Cantuccio di San Lorenzo), la torta Fedora (Blasio), la torta semolino (I dolci di Massimo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il protagonista dell'ultima manche il rosso del Chianti, i pasticceri dovevano utilizzare l'oro rosso della Toscana nei loro dolci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: un agriturismo "stupefacente". Cinque arresti a Pontassieve | VIDEO

  • Coronavirus: l'identikit di chi si ammala in Toscana

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Coronavirus, via alla distribuzione: si uscirà solo con le mascherine

Torna su
FirenzeToday è in caricamento