rotate-mobile
social

La Bandabardò annuncia un tour con Cisco, la risposta del cantante

Un tour per ricordare e rendere omaggio a Erriquez

Una notizia bellissima per i fan della Bandabardò, il gruppo dalla morte di Erriquez non aveva dato più notizie sulla volontà, o meno, di salire di nuovo sui palchi, questo almeno fino ad oggi.

Sui canali social la band ha comunicato che è arrivato il momento di tornare a esibirsi perché, come diceva Erriquez, "la Bandabardò è musica che accade".

Sarà semplicemente il nostro grande omaggio a un amico, a un artista irripetibile...Erriquez! Grazie banda per avermi dato questa possibilità.

Il testo condiviso dalla Banda: "Tante domande: quelle che ci avete fatto, quelle che ci siamo posti. Tutte si potrebbero riassumere in …e ora?. E noi siamo restati lì sospesi a guardare quelle quattro lettere implacabili. Alla fine è stato ancora Erriquez ad indicarci la strada: la Bandabardò è “musica che accade”, noi siamo musica che accade. La Bandabardò torna a casa, sul palco".

"Nei ventisette anni trascorsi in giro per il mondo - continua il messaggio - abbiamo incontrato persone e artisti straordinari, ognuno con la sua storia diversa e preziosa. Con alcuni abbiamo condiviso ideali, progetti, il modo e il senso dell’essere qui ora. Tra loro Cisco Bellotti, amico e compagno di suonate e bevute, di risate e di canti. Così abbiamo deciso di ripartire insieme a lui con un nuovo progetto: Bandabardò & Cisco, semplicemente".

"Metteremo insieme canzoni e idee, chitarre e repertori, storie e baldorie. Una collaborazione tra due mondi che si erano già incontrati in passato e che prenderà vita per un’estate, senza troppe regole e impicci".

Anche Cisco non trattiene l'emozione e ha commentato così la nuova esperienza: "Vedrete. Ascolterete. E, speriamo, ballerete ancora con noi. Lo diciamo nella certezza che anche il nostro fratello Erriquez ci sarà, ogni sera, per sempre".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bandabardò annuncia un tour con Cisco, la risposta del cantante

FirenzeToday è in caricamento