menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dal set de L'Amica Geniale, foto di ©Mauro Sani

Dal set de L'Amica Geniale, foto di ©Mauro Sani

L'Amica Geniale a Firenze, tutte le foto dal set | FOTO

Un tuffo negli anni '70 tra Vespe, Cinquecento e pantaloni a zampa d'elefante

Il cinema e le serie tv ci fanno sognare, ci permettono di vivere in luoghi e epoche lontane, anche nel futuro, grazie a scenografie e costumi. In questi giorni, chi ha la fortuna di passeggiare per il centro storico di Firenze si ritroverà catapultato negli anni '70 tra Cinquecento, pantaloni a zampa d'elefante, camicie con fantasie geometriche e anche una carrozzina per neonati con grandi ruote bianche.

Le riprese de L'Amica Geniale a Firenze

A causa delle condizioni meteo alcune giornate in "esterna" sono state scambiate con altre negli "interni" ma complessivamente la troupe de L'Amica Geniale sarà in città per circa 20 giorni, fino al 20 di febbraio, per poi ritornare a settembre.

Così le auto sono tornate, anche se solo per finzione, in piazza della Repubblica, Signoria, Santissima Annunziata e piazza Santa Croce per la serie tv tratta dalla quadrilogia di Elena Ferrante. Gli episodi, tratti dal libro Storia di chi fugge e di chi resta, continueranno a seguire la storia di Lenù e Lila, interpretate da Margherita Mazzucco e Gaia Girace e saranno diretti da Daniele Luchetti.

Le riprese si sarebbero dovute svolgere l'anno scorso, ma a causa della pandemia hanno subito un notevole ritardo (sono iniziate a dicembre 2020 a Napoli). Il set fiorentino sarà protagonista del matrimonio di Lenù (soprannome di Elena Greco, interpretata da Margherita Mazzucco), che dovrebbe sposarsi proprio nel comune di Firenze, Palazzo Vecchio.

Alcune riprese hanno interessato anche il lungarno, in particolare lo spazio della Società Canottieri Firenze, in Lungarno Anna Maria Luisa de' Medici.

I luoghi delle riprese a Firenze

La presenza del set a Firenze, non solo genererà un incremento del cineturismo, ma porterà un indotto economico positivo per la città: per le professionalità impiegate, le comparse scritturate, le società di servizi e le strutture ricettive coinvolte. In particolare, da segnalare che l'Hotel Mediterraneo sarà la base logistica del film, mettendo a disposizione le proprie camere e altri spazi, per gli uffici di produzione, il reparto costumi, scenografie e tutti i vari reparti tecnici-artistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento