Albero di Natale addobbato con scarpe rosse contro la violenza sulle donne

Donato dal sindacato Agenti di assicurazione

Un albero di Natale addobbato con scarpe rosse per dire "no" alla violenza sulle donne. È stato donato alla città dal sindacato nazionale Agenti di assicurazione e inaugurato oggi in piazza Beccaria alla presenza, tra gli altri, dell’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re, dell’assessore alle Pari opportunità Sara Funaro e del presidente della sezione provinciale  di Firenze e coordinatore regionale Toscana Sna Marco Del Medico.

“Un invito ai cittadini a non dimenticare, neanche a Natale, le donne vittime di violenza – hanno detto gli assessori Del Re e Funaro - e a testimoniare la propria vicinanza portando sotto l’albero altrettante scarpe rosse. Un’iniziativa per la quale ringraziamo il sindacato nazionale Agenti di assicurazione: tutti i fiorentini e visitatori che nei giorni delle festività passeranno da piazza Beccaria, ammirando questo albero rivolgeranno il proprio pensiero al messaggio che trasmette contro ogni forma di violenza sulle donne”.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento