Efficientamento energetico alla scuola "Giovanni Papini" di Rignano sull'Arno

La decisione votata in giunta comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Approvato dalla Giunta Comunale riunitasi il 15 luglio il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione energetica e adeguamento normativo della centrale termica a servizio della scuola media inferiore “Giovanni Papini”, per un importo complessivo di 70.000 euro. Come ricordato in precedenti comunicazioni “alla Scuola G. Papini sono in corso i lavori per l’adeguamento sismico”, ricorda l’Assessore ai Lavori Pubblici Dominga Guerri, “per questo motivo abbiamo voluto approfittare del contributo statale del Ministero dell’Interno per l’efficientamento energetico per l’anno 2020 provvedendo, dopo le opere strutturali, alle opere di miglioramento sull’impianto di climatizzazione invernale, andando a sostituire l’attuale centrale termica che appare alquanto vetusta. L’intero impianto, che non ha attualmente efficienti sistemi di regolazione, sarà finalmente a disposizione di tutta la scuola fornendo un servizio adeguato alle esigenze dei nostri studenti, degli insegnanti e del personale scolastico”.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento