menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, niente gite per gli alunni toscani: sospesi i viaggi di istruzione delle scuole

La decisione, presa a livello nazionale, ricade anche su decine di migliaia di studenti toscani

Il Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid-19 e ulteriori misure di contenimento.

Tra le decisioni adottate a livello nazionale, anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all'estero.

Il Ministero dell'Istruzione informa infatti che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire già da oggi domenica 23 febbraio 2020.

Il Ministero conclude con un ringraziamento alle scuole e ai dirigenti scolastici per la collaborazione. Già a partire da domani, dunque, gli alunni di ogni ordine e grado delle scuole dell'obbligo a Firenze - e in genere in Toscana - saranno costretti ad annullare eventuali gite già fissate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento