All’altroasilo - crescere in fattoria si presenta, e anche un po’si racconta…

In fondo a via dell’Argingrosso esiste l’Accademia Cinofila Fiorentina che ospita un progetto educativo permanente riguardante la fascia dell’infanzia che va dai 3 ai 6 anni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Si tratta di una scuola molto particolare, situata in mezzo ad un’oasi verde piena di animali, a due passi dalla città. In questa scuola le aule sono due: una è un giardino d’inverno luminoso e riscaldato per le attività più ordinate che richiedono banchi e sedie e l’altra, forse la più importante, è all’aperto, in mezzo agli alberi, agli animali e su prati verdi dove i bambini svolgono attività che riguardano la musica, la psicomotricità, l'inglese, la lettura, e soprattutto l’osservazione dell’ambiente circostante, della flora e della fauna in essa presenti. Le insegnanti, oltre alle competenze normalmente richieste per la didattica classicamente intesa, ne hanno alcune particolari: sono formate per gli Interventi Assistiti con gli animali nella psicologia dell’età evolutiva.

Infatti, proprio per queste loro competenze particolari, spesso si fanno aiutare da “maestri” anche loro molto particolari: Merigo, l’asinello, che insegna ai bambini la calma ed il rispetto dei tempi per interagire, da Pita, la pony, che aiuta i bambini nella coordinazione e nell’equilibrio, da Gina, la nostra mucca, molto esuberante che richiama continuamente i bambini per farsi coccolare e da tanti altri “maestri” animali. In questa scuola la metodologia didattica segue i principi dell’outdoor education e la programmazione delle attività è calibrata sulle specifiche esigenze di ogni bambino.

L’ambiente di circa 2 ettari è strutturato per zone, ognuna con una immagine ben caratterizzata, tra loro collegate secondo un percorso in maniera tale che il bambino sia stimolato a scoprire e a godere delle diversità delle varie situazioni. Queste stesse, proprio perché così concepite, diventano per il bambino occasioni di benessere, di stimolo per la sua innata curiosità favorendo quindi una maggiore capacità di apprendimento, oltre a renderlo più autonomo e responsabile nella gestione dei propri comportamenti.

Il progetto Crescere in fattoria è ormai al suo terzo anno di vita e, ad oggi, la classe è composta da 23 bambini che tutte le mattine arrivano a scuola felici e sorridenti e pronti per iniziare un’altra avventura “in fattoria”.

Sono previsti open days nei prossimi mesi le cui date sono consultabili sul nostro sito www.crescereinfattoria.it Coordinatrice didattica del progetto: GIOVANNA CARLINI Cell.: 338 1241514 Psicologa, Psicoterapeuta, Pedagogista, Medico Veterinario dell’Accademia Cinofila Fiorentina Responsabile del progetto: SANSONI MARIACHIARA Cell.: 339 5437488 Logopedista, Responsabile Servizi Educativi della Cooperativa Elfo Progetto “CRESCERE IN FATTORIA” Via dell’Argingrosso (Località Poderaccio) – 50142 FIRENZE (FI) Sito internet: www.crescereinfattoria.it E-mail: crescereinfattoriait@gmail.com Facebook: “All’altroasilo – Crescere in Fattoria” Instagram: “crescereinfattoria”

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento