Caso di dengue all'Isolotto: chiusa Villa Vogel

Nessun rischio di trasmissione della malattia

Caso di dengue nel quartiere 4. Un residente avrebbe infatti contratto la malattia in un paese tropicale. Il personale della Asl si è già mobilitato e ha effettuato il sopralluogo per verificare la zona dove ha soggiornato il malato, su cui poi richiedere all'amministrazione comunale l'esecuzione di una disinfestazione urgente. La dengue è una malattia di tipo simil-influenzale causata da un virus presente in paesi tropicali e subtropicali; si trasmette attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzare (genere aedes) e non esiste trasmissione diretta da persona a persona. Anche per il caso segnalato, quindi, non esiste alcun rischio di trasmissione o contagio. Tuttavia poiché tra le zanzare che possono trasmettere la malattia c’è anche la zanzara tigre (Aedes Albopictus) che da alcuni anni è largamente diffusa nel nostro territorio, il Comune di Firenze, a tutela della salute pubblica e per estrema precauzione come previsto anche dalle indicazioni ministeriali, si è attivato per organizzare i trattamenti di disinfestazione in modo da abbattere la densità delle zanzare nei luoghi circostanti alla residenza del caso. Il parco di Villa Vogel è compreso nell'area da trattare e pertanto dovrà essere chiuso al pubblico nella giornata di domani (4 Luglio).
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

  • Un nuovo spazio verde a Firenze: ecco dove

  • Droga a Greve in Chianti: beccati con 16 spinelli, denuciata coppia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento