rotate-mobile
Politica

Polemiche sul video di Mallegni (Forza Italia) con le casalinghe. Il Pd: “Visione ottocentesca”, M5S: "Agghiacciante"

Il senatore e candidato di Fi in Toscana: “Stipendio per casalinghe e donne che si occupano della famiglia”. Boldrini: “La destra peggiore di sempre”

“Occuparsi della famiglia sette giorni su sette, non è un lavoro? Dal 26 settembre, se saremo al governo, approveremo una legge per dare uno stipendio e una pensione alle nostre mogli e alle nostre mamme”.

Così, in un video pubblicato su Facebook questa mattina, Massimo Mallegni, ex sindaco di Pietrasanta per tre mandati e ora senatore di Forza Italia candidato come capolista in Toscana nel collegio plurinominale del Senato.

“Il mondo delle Casalinghe è una cosa seria e per troppo tempo trascurato”, si legge nel post sopra al video, dove alla destra del senatore si vede una donna che passa l'aspirapolvere e alla sinistra una, più giovane, che stira. Il video è stato subito bersagliato di critiche e bollato da molti utenti come maschilista e misogino.

“Nonostante Meloni faccia di tutto per mostrarsi a capo di una coalizione moderna, per la destra il modello della donna è l'angelo del focolare. Questa si chiama fuffa reazionaria. Ridicoli”, scrive per esempio su Twitter Chiara Gribaudo, deputata del Pd.

Critiche anche dall'assessore al sociale del Comune di Firenze, Sara Funaro. “Mi auguro che sia uno scherzo. Questa è l’idea di famiglia e del ruolo della donna che ha il centrodestra? Una concezione ottocentesca che non riconosce l’emancipazione femminile. Noi, donne del 2022, siamo molto più di questo”, commenta Funaro.

Dure parole anche dall'ex presidente della Camera Laura Boldrini, candidata al plurinominale 2 per la Camera nel collegio che comprende il sud della Toscana.

“Le donne italiane devono essere pagate per restare chiuse in casa a fare le pulizie, quelle rom vanno cacciate dalle città. In due video un esponente di Forza Italia e uno della Lega dimostrano chi sono i talebani d'Italia. Misoginia e pulizia etnica, è la destra peggiore di sempre”, scrive su Facebook Boldrini, collegando il video di Mallegni a quello pubblicato dal consigliere di quartiere della Lega Alessio Di Giulio, che in un video chiedeva il voto al Carroccio per “non vedere mai più” rom in città.

Critiche anche dal Movimento 5 Stelle. “Dallo spot di Mallegni – attacca Stella Sorgente, candidata alla Camera in Toscana -, emerge un’idea di donna vecchia di 100 anni, eredità di una cultura patriarcale e maschilista, un’immagine squalificante che sembra uscita da una vecchia televendita delle reti di Berlusconi. Una rappresentazione agghiacciante della figura femminile e dalla quale emerge anche che secondo Mallegni le attività di cura della casa e della famiglia, sono solo 'roba da donne'”.

La replica di Mallegni

Dopo la valanga di critiche arriva la replica dello stesso Mallegni. "Il mio spot è sotto un violento attacco. Si sono aperte le gabbie dei leoni da tastiera del politically correct: mi accusano di maschilismo, ritorno agli anni '50, misoginia. La verità - dichiara Mallegni - è che ho evidenziato il ruolo fondamentale che svolgono oltre 7 milioni di persone in Italia, donne e uomini - specifica ora il coordinatore toscano del partito di Berlusconi -, che hanno deciso di dedicare la loro vita al sostegno della famiglia. Queste persone non sembrano avere una dignità per una serie di personaggi dell'area snob di sinistra. Credo - specifica dopo le critiche Mallegni -, che le donne non siano libere quanto dovrebbero, non siano valutate quanto meritano e nel mondo cosiddetto maschile devono combattere come leonesse per ottenere ciò che spetta loro. Questo concetto di dare dignità a coloro che restano a casa, per scelta o per necessità, dev’essere una cosa da fare subito. Allo stesso tempo, abbiamo il dovere di offrire a coloro che oltre alla propria casa e famiglia hanno anche un lavoro esterno, tutte le agevolazioni possibili per poterlo fare".

Sotto, il video

Elezioni: le informazioni utili e le liste dei candidati

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche sul video di Mallegni (Forza Italia) con le casalinghe. Il Pd: “Visione ottocentesca”, M5S: "Agghiacciante"

FirenzeToday è in caricamento