rotate-mobile
Politica

Vaccini, Renzi: "Basta dare il green pass a chi si fa il tampone". E lancia l'idea: "Terza dose a cinque mesi dalla prima"

L'ex premier: "Così facendo possiamo accelerare sul mettere in sicurezza quanti più italiani possibili"

"Crescono i contagi: la variante Omicron è meno dannosa ma più contagiosa delle precedenti. L’unica soluzione è il vaccino. E per questo ho parlato ieri con Roberto Speranza. La mia proposta e semplice: la terza dose deve essere fatta cinque mesi dopo la prima dose e non dopo la seconda dose". Così il leader di Italia Viva Matteo Renzi, nella sua ultima e-news, lancia l'idea di una 'accelerata' alle vaccinazioni.

Spiegando: "Così facendo possiamo accelerare sul mettere in sicurezza quanti più italiani possibili. Con questo ritmo, infatti, arriveremo a cinquantamila contagiati al giorno: più vacciniamo tutti, meno circolerà il virus".

"E poi basta Green Pass a chi si fa il tampone - conclude l'ex premier - il Green Pass va dato solo ai guariti e ai vaccinati. Punto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, Renzi: "Basta dare il green pass a chi si fa il tampone". E lancia l'idea: "Terza dose a cinque mesi dalla prima"

FirenzeToday è in caricamento