menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tramvia, linea 2: i lavori partiranno alla fine di febbraio

La nuova tramvia-metrò Bagno a Ripoli-Campi Bisenzio e gli interventi necessari per la messa in sicurezza dell'Arno diventano opere strategiche di livello nazionale

La nuova tramvia-metrò Bagno a Ripoli-Campi Bisenzio e gli interventi necessari per la messa in sicurezza dell'Arno diventano opere strategiche di livello nazionale ed avranno linee di finanziamento dedicate grazie al fondo Revoche del ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Gli argomenti sono stati al centro dell'incontro che si è svolto ieri mattina al ministero, convocato dal sottosegretario Erasmo D'Angelis, al quale hanno partecipato dirigenti del ministero, della Regione Toscana del Comune di Firenze.

"Abbiamo valutato tutte le questioni tecniche, finanziarie e gli iter procedurali - spiega in una nota il sottosegretario Erasmo D'Angelis - per due delle priorità della nostra Regione: la sicurezza dalle alluvioni lungo l'asta dell'Arno da garantire con le casse d'espansione di Figline e San Miniato e lo scolmatore di Pisa; e il nuovo sistema tramvia-metrò di area metropolitana che collegherà Bagno a Ripoli a Firenze, Sesto Fiorentino e Campi Bisenzio e che segnerà un punto di svolta nel sistema della mobilità sostenibile della Toscana centrale. Gli interventi già previsti e non ultimati delle due opere e nuovi progetti verranno inseriti all'interno della Legge Obiettivo come opere strategiche per il Paese con l'aggiornamento dell'Accordo quadro tra Stato e Regione Toscana. Ciò permetterà soprattutto di avere a disposizione gli strumenti finanziari per poter accelerare e completare le opere".

 Per la linea 2 della tramvia fiorentina il cantiere, che collegherà la Stazione Santa Maria Novella con l'aeroporto Vespucci, partirà a fine febbraio. Nel corso dell'incontro romano, è stato fatto il punto anche sulla ripresa dei lavori dell'alta velocità fiorentina con la presa d'atto dell'assicurazione da parte del vertice di Rfi e Ferrovie dello Stato che il cantiere per la stazione Foster ripartirà con i lavori a fine mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Test antigenici a campione nelle scuole superiori

  • Cronaca

    Coronavirus: a Firenze 36 nuovi casi e 8 decessi

  • mobilità

    Bagno a Ripoli: nasce la pista ciclabile “Gino Bartali”

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

  • Psicologia: nel cuore della mente

    Pandemia e personalità dei giovani

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento