Sicurezza, Salvini: "Da febbraio in arrivo 200 carabinieri e 50 poliziotti"

L'annuncio del ministro dell'Interno

"A febbraio arriveranno alcune decine di agenti di polizia di Stato a Firenze, mentre i carabinieri sono in arrivo entro la fine dell'anno. Quindi, 200 carabinieri e una cinquantina di agenti di polizia di Stato" sono  in dirittura d'arrivo in città.  L'annuncio è del ministro dell'Interno Matteo Salvini, al termine di un vertice in Prefettura a Firenze. "È chiaro - ha aggiunto il leader della Lega - che i primi risultati concreti su piazza a Firenze nel piano straordinario di assunzioni conto che ci siano dall'estate, perchè ovviamente dobbiamo esaurire la graduatoria, dobbiamo fare un corso di formazione per preparare gli agenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo Salvini, infatti,  "non ha precedenti negli ultimi anni un'assunzione di questa specie, conto fra la fine della primavera e l'inizio dell'estate che Firenze e tante città italiane siano più sicure grazie all'innesto di queste migliaia di nuovi agenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento