Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Segreteria Pd: Renzi avanti nei sondaggi, ma Rossi cresce

Il premier ha il 34% dei consensi, il governatore il 19%. Indecisa la metà degli intervistati

Se il congresso del Partito democratico si svolgesse adesso, Matteo Renzi batterebbe nettamente Enrico Rossi. E' il risultato di un sondaggio Ipsos pubblicato stamani sulle pagine fiorentine de La Repubblica. Secondo la rilevazione, che ipotizza solo queste due candidature per la segreteria, Renzi otterrebbe il 34% dei consensi contro il 19% di Rossi. Indeciso il 47% del campione, cosa più che normale senza che si sappia ancora quando sarà il congresso né se ci saranno altre candidature (e con quale scenario politico).

La rilevazione effettuata lo scorso 14 settembre con 807 interviste realizzate con metodo Cati e Cawi, ovvero telefonicamente e via web. Lo staff di Rossi evidenzia comunque un miglioramento nelle tendenze. Secondo Ipsos tra i sostenutori del Pd il 13% è ‘molto’ favorevole e il 21% ‘abbastanza’ favorevole all’ipotesi di Rossi segretario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segreteria Pd: Renzi avanti nei sondaggi, ma Rossi cresce

FirenzeToday è in caricamento