Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Rignano: il saluto del vicesindaco Tommaso Cipro

Sono ora attribuite al Sindaco tutte le deleghe in precedenza assegnate a Cipro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Mercoledì 7 luglio 2021, il vicesindaco del Comune di Rignano sull’Arno, dott. Tommaso Cipro, ha comunicato le proprie dimissioni dalla carica di Assessore. “Una scelta dettata da motivazioni legate alla mia sfera personale”, dichiara Cipro che ricorda anche “i tanti anni trascorsi insieme alla guida della nostra bellissima comunità, nel pragmatismo delle scelte che hanno contraddistinto l’azione amministrativa rignanese”. Nella missiva al Sindaco Daniele Lorenzini, inoltre, “augura al Sindaco e a tutta la Giunta di continuare quest’ultimo anno nel solco del buon governo”. Il Sindaco Lorenzini, a sua volta, ringrazia Cipro per il suo operato e il lavoro svolto in Giunta. “Voglio ringraziare Tommaso Cipro, anche da un punto di vista personale, visto che in questi anni abbiamo fatto assieme gran parte del nostro percorso politico. Un periodo molto importante e molto intenso, sia come amministratori sia sotto l'aspetto umano. Grazie a questo impegno condiviso oggi possiamo continuare il progetto di crescita della nostra Comunità, a cui ci siamo sempre dedicati con spirito di servizio”. Sono ora attribuite al Sindaco tutte le deleghe in precedenza assegnate a Cipro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rignano: il saluto del vicesindaco Tommaso Cipro

FirenzeToday è in caricamento