Comune: ok a Regolamento urbanistico. Nardella: "Trasformazione mai vista da '800"

Con 24 voti favorevoli del Partito democratico, 10 contrari (Forza Italia, M5s, Firenze riparte a sinistra, Percorso comune e La Firenze viva) la delibera 44 per il nuovo Regolamento urbanistico del Comune di Firenze ha ottenuto il via libera in Consiglio comunale

Palazzo Vecchio

Con 24 voti favorevoli del Partito democratico, 10 contrari (Forza Italia, M5s, Firenze riparte a sinistra, Percorso comune e La Firenze viva) la delibera 44 per il nuovo Regolamento urbanistico del Comune di Firenze ha ottenuto il via libera in Consiglio comunale. Il voto chiude una discussione ‘maratona’ durata 3 giorni, in cui l’aula, per i 10 blocchi con cui è stata divisa la delibera, è stata impegnata su 339 emendamenti e 27 subemendamenti al maxi emendamento presentato dalla giunta.

NARDELLA – Il nuovo Regolamento urbanistico "unito al lavoro sul Piano strutturale, apre il più grande processo di trasformazione e innovazione della città dopo il 1865-1875, cioè il decennio di trasformazione di Firenze Capitale in gran parte innescato da quel grande uomo, l'architetto Giuseppe Poggi". Lo ha detto il sindaco Dario Nardella durante il dibattito in Consiglio comunale per l'approvazione del Ruc. Un Regolamento "che chiama in causa più della metà dell'intero patrimonio di immobili dismessi in città, che da opportunità di investimenti straordinari quantificabili in circa 1,5 miliardi di euro". Per Nardella, quindi, passati 150 anni da Poggi, Firenze "si trova a vivere una nuova grande storia. Lo fa mettendo al centro il lavoro, la sostenibilità, il rispetto per l'ambiente. Lo fa mettendo al centro quella sfida delle città europee: restituire senso e missione agli spazi pubblici". E’ per questo che il Regolamento, conclude il sindaco, "è strumento sociale, economico", in definitiva "il più raffinato e complesso strumento politico di governo della città: politico perché dal Ruc emerge una visione della città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento