Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Regione, Rossi corteggia la sinistra e offre un posto in giunta

Contatti per l'ingresso di "Sì Toscana a Sinistra", Fattori chiude. Sarti: "Non dipende solo da noi"

La nuova legge elettorale e i risultati delle regionali in Sicilia spinge le formazioni politiche a coalizzarsi. E le ripercussioni si notano anche in Toscana. Perché c'è un corteggiamento i cui primi segnali sono partiti ieri dall'aula del Consiglio regionale, dove la capogruppo di Articolo 1 - Mdp (lo stesso del governatore Enrico Rossi) Serena Spinelli, rilanciando le parole del coordinatore regionale Filippo Fossati, ha parlato dell'idea di un'apertura a sinistra della giunta regionale toscana. Una vicenda che oggi è apparsa concretizzarsi con alcuni contatti. Le voci hanno coinvolto il gruppo di "Sì Toscana a Sinistra", che però sembra dividersi sulle prospettive.

Il capogruppo e già candidato a governatore Tommaso Fattori ha stroncato questa possibilità: secondo indiscrezioni avrebbe rifiutato l'offerta di entrare in giunta. L'altro consigliere, Paolo Sarti, non chiude tutte le porte: "Se un ingresso vuol dire finalmente che il Consiglio regionale si sposta a sinistra, ben venga. Questo sì. Come realizzarlo? Ci sono degli ostacoli evidenti. Però, non è detto che non si possano superare. Non dipende tutto da noi. Dipende anche dagli altri".

"Io non ho nemmeno pensato a un mio possibile ingresso in Giunta - ha poi spiegato - è un elemento giornalistico, e nessuno mi ha contattato". Sarti ribadisce che il gruppo di sinistra radicale gode di un mandato ben preciso ricevuto dagli elettori. "Soprattutto, si tratta di contrastare le scelte del Consiglio, della Giunta su aeroporti, sul sottoattraversamento dell'Alta velocità di Firenze, sulla riforma sanitaria. Noi dobbiamo proseguire questo mandato fino alla fine della legislatura. Il fatto è che Rossi ha cambiato partito, ma non ha cambiato programma. Non capiamo come possiamo aderire alle sue proposte o a quelle di Fossati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Rossi corteggia la sinistra e offre un posto in giunta

FirenzeToday è in caricamento