Il presidente del Quartiere 1 lascia il PD e va da Renzi. Nardella: "Ora Pd apra discussione al suo interno" | VIDEO

Sguanci annuncia l'ingresso in Italia Viva: "Ma Dario conti su di me"

Foto da FB

Il presidente del Quartiere 1 Maurizio Sguanci lascia il PD per entrare a far parte di Italia Viva. Lo ha annunciato lui stesso con un lungo post su FB pubblicato stamani, giovedì 9 luglio.

"Dopo molte notti insonni e un travaglio interiore che mi ha spossato, ho deciso di gettare il cuore oltre l’ostacolo e di aderire ad Italia Viva. Faccio questa scelta con grande sofferenza, dopo decenni di militanza e anni di impegno nella amministrazione cittadina, ma ritengo sia giusto essere coerenti con le proprie idee e la propria sensibilità" scrive Sguanci.

"Spero che nessuno strumentalizzi questa mia scelta - aggiunge - Questo partito l’ho amato al punto di sacrificarvi molto della mia vita e sottraendo tempo a mia moglie e a mio figlio. Posso dire che sono tra coloro che questo partito, in questa città, hanno contribuito non solo a farlo nascere, ma anche a farlo crescere".

"L’ho fatto con passione e dedizione, così come mi sono impegnato, se possibile con ancor maggior entusiasmo, a questi diciassette anni di amministrazione. Senza mai risparmiarmi e sempre mettendoci la faccia - prosegue Sguanci -. Non abbandono i miei compagni che ho sempre amato così come non abbandono i miei principi e i miei valori, passo solo a un partito alleato col quale adesso mi identifico maggiormente portando con me ciò che sono, sperando di dare un contributo alla coalizione. Ad iniziare dall’amministrazione cittadina".

"Perché Dario Nardella - chiosa il presidente Q1, parlando di scelta lacerante - per me non è solo il sindaco di Firenze ma anche un carissimo amico e un compagno con il quale abbiamo combattuto grandi battaglie. Dario potrà contare su di me, sempre ed incondizionatamente, così come è stato e sarà per il futuro".

"Posso cambiare partito ma non la persona che sono, sempre a disposizione dell’amministrazione e dei tantissimi cittadini che venendo a trovarmi avranno sempre davanti chi è pronto ad ascoltarli e a farsi in quattro, se possibile, per aiutarli" conclude Sguanci.

Il commento di Dario Nardella, dispiaciuto per la scelta di Sguanci, arriva a stretto giro, a margine di un'iniziativa organizzata agli Uffizi: "Conosco bene Maurizio, da tanti anni, abbiamo fatto insieme la campagna elettorale appena un anno fa con l'elezione diretta dei presidenti di quartiere, abbiamo condiviso lo stesso programma e chiesto gli stessi voti con lo stesso simbolo".

Detto questo, prosegue Nardella, "Ognuno è libero di fare le proprie scelte, è presto per fare delle valutazioni politiche ma non c'è dubbio che il Pd al suo interno dovrà aprire una discussione su un atto di questo tipo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Video credits: Agenzia DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento