rotate-mobile
Politica

Pd, 'effetto Schlein' anche in Toscana: oltre 600 nuovi iscritti in tre giorni

Il neo segretario regionale Fossi: "E' scattato qualcosa, siamo sulla strada giusta"

'Effetto Schlein' anche in Toscana, dove forse, in realtà, c'è anche un po' di 'effetto Fossi', il nuovo segretario regionale della Toscana eletto alle primarie Pd di dieci giorni fa, mentre a livello nazionale trionfava la deputata 37enne, appena rientrata tra le file dem dopo l'addio ai temi di Renzi.

Sono infatti 680 le tessere del Partito Democratico sottoscritte in Toscana dalla riapertura del tesseramento, voluta dalla segretaria Elly Schlein per lunedì scorso, 6 marzo. Dunque in appena tre giorni.

La Toscana, fa sapere il Pd regionale, è tra le prime tre regioni per numero di nuove adesioni, insieme a Lazio e Lombardia. In Italia il totale dei nuovi iscritti al partito è di 7mila500.

"Questo è solo l’inizio – afferma Fossi –. I numeri dimostrano che tra la nostra gente è scattato qualcosa. In tante e tanti si sono riappassionati alla politica e percepiscono nella nuova proposta del PD una speranza. Siamo sulla strada giusta". Negli ultimi sondaggi, invece, a livello nazionale il Pd avrebbe recuperato in pochi giorni tra i 2 e i 3 punti percentuali.

Con il nuovo corso Giani si riposiziona: verso alleanza Pd - 5 Stelle?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, 'effetto Schlein' anche in Toscana: oltre 600 nuovi iscritti in tre giorni

FirenzeToday è in caricamento