Palazzo Vecchio: si dimette la consigliera Maria Grazia Monti 

Ha annunciato di voler lasciare il Consiglio comunale 

Ieri la presidente della Quarta commissione consiliare, Maria Grazia Monti, ha fatto sapere di voler rinunciare al suo incarico a Palazzo Vecchio.

Monti, consigliera della lista Nardella, lascia spazio al primo dei non eletti - Angelo D'Ambrisi - e già dalla prossima seduta non dovrebbe essere in Consiglio. 

A comunicarlo anche Mimma Dardano, capogruppo lista Nardella: “La nostra collega Maria Grazia Monti ci ha comunicato la sua volontà di dimettersi da consigliera comunali per questioni personali. Comprendiamo la sua scelta, spiace però perdere una collega appassionata e competente. Maria Grazia ha saputo svolgere il suo ruolo di consigliera e presidente commissione Politiche sociali con grande impegno, dedizione e tenacia, ha messo la sua professionalità a disposizione della città, dimostrando sempre grande lealtà e volontà di attuare il programma del sindaco Nardella. E la città, siamo convinti, perde un punto di riferimento. Noi della lista Nardella, dal canto nostro, perdiamo un pezzo importante, le siamo grati per il percorso condiviso finora e siamo orgogliosi di averla avuta come compagna di viaggio”.  

Secondo il quotidiano la Nazione, entro la fine dell'anno anche un altro consigliere potrebbe rassegnare le proprie dimissioni. Marco del Panta Ridolfi, consigliere speciale alle relazioni internazionali, dovrebbe lasciare spazio all'avvocato Luca Santarelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento