Oltrarno: "scivolone" del consigliere Pd-ristoratore

Lega: “Con il caldo in aumento, iniziano anche le prime difficoltà”. Il consigliere: "Ho sbagliato e pagherò la multa come tutti”

Piazza della Passera credits Rete civica

Messo in ombra dagli ombrelloni. I consiglieri della Lega hanno infatti "pizzicato" un consigliere Pd (ristoratore in Oltrarno) che, sebbene non abbia sposato nel piano tavolini la possibilità dell'apertura degli ombrelloni, ha dovuto fare marcia indietro per le temperature elevata degli ultimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo emendato la delibera sui tavolini – scrivono i consiglieri della Lega in una nota –  chiedendo la possibilità da parte dell’esercente di apporre eventuali ombrelloni per le giornate torride che ci attendono. Emendamento bocciato dalla maggioranza in quanto ritenuto impossibile da praticare assieme alla normativa di settore. Rimaniamo perplessi dunque nel notare che il noto ristorante d’Oltrarno, appartenente ad un consigliere della maggioranza, stia facendo invece uso degli stessi ombrelloni da noi proposti ma bocciati anche col suo voto”.

Il consigliere Stefano Di Puccio si è quindi scusato per l'accaduto: “Gli ombrelloni non potevano essere aperti, in base al regolamento. Ho sbagliato e per questo mi autodenuncerò alla polizia municipale e pagherò quanto dovuto, come farebbe qualunque altro commerciante”.  

“Sorvolando sullo stile nel fare politica da parte dei colleghi dell’opposizione che siedono sui banchi della Lega, come consigliere comunale sto lavorando da tempo e continuerò a farlo per risolvere i problemi propri a tutta la categoria dei ristoratori - e non solo - in seguito all’emergenza Covid-19, ricalcando l’impegno che da sempre ho messo nel riqualificare piazza della Passera a beneficio di tutti e non solo per il mio interesse personale” aggiunge Di Puccio. 

Food: invasione di tavolini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: le regole per negozi, supermercati e centri commerciali 

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento