rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Politica

Matteo Renzi su TikTok, dopo lo "shish" ricorda l'attentato al Bataclan (e la 18app)

Il leader di Italia Viva è sbarcato sul social cinese per parlare agli elettori più giovani

Matteo Renzi ha preceduto, ma di poco, lo sbarco suTikTok di Silvio Berlusconi. Entrambi i politici hanno scelto un approccio ironico e divertente per coinvolgere i giovanissimi utenti del social cinese famoso per i video di pochi secondi. Il leader di Italia Viva per presentarsi al "nuovo" pubblico ha deciso di puntare sui suoi punti di forza e quali sono? In primis la pronuncia in inglese e quindi non poteva non citare il suo "shish" e "shock because"

E così sull'account @matteorenziufficiale, su TikTok lo ricordiamo, è possibile godere del video di ben 53 secondi del leader di Italia Viva. "E che ci fai anche tu su TikTok? Ci mancavi solo tu! - inizia così il video di Renzi - Il primo video arriva proprio oggi, a 25 giorni dalla fine della campagna elettorale. Ed è la campagna elettorale a spingere tutti noi a trovare dei canali alternativi per dialogare e discutere".

"Per molti di voi io sono un esperto di “First reaction shock” o di “Shish”, linguaggi quasi più complessi del corsivo. Altri mi conoscono come ex presidente del Consiglio, il più giovane della storia repubblicana, ma soprattutto come sindaco della città più bella del mondo, Firenze. Altri magari non conoscono pagine che sono state fondamentali per la mia vita: essere stato arbitro di calcio o capo clan… *non della camorra, boyscout".

"Quello che è fondamentale - continua Renzi - è che io sono stato e sono soprattutto un politico, uno che crede nella politica. E se vi va, qui ci siamo».  Il leader di Italia Viva nella sera di oggi, 1 settembre, inizia la sua campagna elettorale da Firenze, al Palazzo dei Congressi lì dove 14 anni fa si candidò a sindaco. 

Il video ha ottenuto 18mila mi piace e più di 2mila commenti e ad alcuni di questi ha risposto: "È Berlusconi che ha copiato lui o lui che ha copiato Berlusconi?" e Renzi replica "Berlusconi è semplicemente inimitabile", a chi invece sottolinea il suo successo nazione con "First reaction shock", lui risponde con "Because".

renzi-tiktok

Lo "Shock" di Renzi torna a spopolare sui social: il video integrale dell'intervista alla Bbc

Renzi, la 18app e il Bataclan

Renzi poi però pubblica anche un secondo video in cui parla del bonus cultura dei 500 euro, la 18App e dell'attentato al Bataclan del 13 novembre 2015. "In molti su Instagram mi scrivete per ringraziarmi di aver comprato il biglietto per il concerto con il bonus Renzi - spiega il leader di Italia Viva - Ma quei soldi non sono miei, sono dell'Italia. L'idea della 18App è nata quando c'è stato un attentato terribile in un teatro e ragazzi e ragazze sono stati interrotti, e alcuni uccisi, mentre ballavano ad un concerto rock da un gruppo terroristico". "La reazione dei leader mondiali fu aumentiamo le spese per le armi ma io e l'Italia insieme decidemmo di aumentare le spese per la cultura perché sono fondamentali per noi. È importante andare ad un concerto, comprare un libro. Oh la proposta ce l'hanno copiata, in primis il presidente Macron e sono felice che l'app funzioni bene e serva a rendere i cittadini 18enni più consapevoli".

@matteorenziufficiale Anche Matteo Renzi su TikTok? First reaction? Shock! #matteorenzi #italiasulserio #elezioni #25settembre ? Epic Music(842228) - Pavel
@matteorenziufficiale La cultura è il motore della nostra identità. E tu, hai usato la 18App? ?? #matteorenzi #italiasulserio #elezioni #25settembre ? Einaudi: Experience - Ludovico Einaudi & Daniel Hope & I Virtuosi Italiani
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Renzi su TikTok, dopo lo "shish" ricorda l'attentato al Bataclan (e la 18app)

FirenzeToday è in caricamento