Politica

Matteo Renzi e la sua nuova vita: tra documentari e attacchi ai 5Stelle

"Di Maio è un bugiardo" ha scritto nella sua ultima e-news

Da domenica Matteo Renzi veste i panni del presentatore per realizzare un documentario sulla città di Firenze voluto dal produttore televisivo (e manager delle star) Lucio Presta. Il politico condivide in modo assiduo foto che lo ritraggono durante la lavorazione: sui social network Matteo Renzi ha abbandonato i selfie con i potenti della terra per far spazio alle sue gesta da conduttore.

"Abbiamo girato tra Ponte Vecchio e gli Uffizi, davanti al Botticelli e a Michelangelo, davanti a Raffaello e Leonardo - ha scritto il politico nella sua ultima e-news -. Ma abbiamo anche ricordato la strage mafiosa del maggio 1993 e quei momenti devastanti, la morte di cinque innocenti e l'oltraggio all'identità culturale del Paese. E abbiamo passato la notte in Piazza del Duomo accuditi dalla Cupola di Brunelleschi e protetti dalle storie di un luogo unico al mondo. Se anche questa trasmissione aiuterà qualcuno a ritrovare la forza di emozionarsi, di stupirsi, di meravigliarsi, non sarà stato tempo perso. Perché secondo me è giusto scommettere sulla bellezza in tempi di barbarie. Scommettere sulla cultura in tempi di fakenews".

L'ex premier e sindaco di Firenze non sembra proprio intenzionato a voler abbandonare la politica, anzi, nella sua ultima e-news ha infatti attaccato duramente il governo lega-stellato. “Di Maio è un bugiardo. Mi spiace dirlo, perché è un ministro, ma siamo davanti a uno squallido bugiardo - ha scritto Renzi -. Ha detto che noi abbiamo fatto leggi per Autostrade e che il loro Governo è il primo che non ha preso soldi. Il decreto pro-Autostrade lo ha votato Salvini, non il PD (2008). I contributi elettorali li ha presi la Lega, non il PD (150.000€). Il Premier Conte è l'avvocato dei concessionari (Aiscat), altro che avvocato del popolo. Il NO alla Gronda, opera fondamentale per Genova, proviene dai Cinque Stelle di Genova ("favoletta"), da Beppe Grillo ("li fermeremo con l'esercito"), da Toninelli (agosto 2018!)”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Renzi e la sua nuova vita: tra documentari e attacchi ai 5Stelle

FirenzeToday è in caricamento