Politica

Sede imbrattata, Giani parla di "intimidazione". I 5 Stelle: "Ascoltare le proteste dei giovani"

Duri i Fratelli d'Italia: "Pene più severe"

Molte reazioni politiche all'imbrattamente della sede del consiglio regionale di via Cavour, effettuata questa mattina con vernice lavabile da alcuni giovani del movimento 'Ultima Generazione', movimento non nuovo a questa forma di protesta, utilizzata per sensibilizzare e richiamare l'attenzione delle istituzioni sulle problematiche ambientali.

Dure condanne sono arrivate dal sindaco Dario Nardella e dal presidente della Regione Eugenio Giani, che evoca "intimidazioni"

"E' stata unanime la condanna, ringrazio le forze dell’ordine che hanno identificato i responsabili", dice Giani, dopo che i quattro responsabili sono stati portati in caserma dai carabinieri e saranno probabilmente denunciati.

"C'è anche la contestazione al rigassificatore di Piombino. Preciso con chiarezza e forza che non mi farò intimidire da nessuno. E' un’opera realizzata secondo tutte le procedure previste dalla legge. E' inaccettabile la dissacrazione dei luoghi simbolo della nostra libertà e partecipazione democratica”, aggiunge il presidente.

Ancora più duri i Fratelli d'Italia, che chiedono "pene più severe per chi imbratta sedi istituzionali, monumenti e opere d'arte".

"Stigmatizzano" il gesto anche i 5 Stelle, che tuttavia chiedono di ascoltare le ragioni di chi protesta. "Un episodio vandalico come l’imbrattamento di un palazzo storico non può che essere stigmatizzato. Resta il fatto - commentano le due consigliere pentastellate Irene Galletti e Silvia Noferi -, che le proteste dei giovani che da tempo segnano l’Italia e l’Europa hanno bisogno di ascolto sincero e di un’azione concreta da parte delle istituzioni oggetto dell’attacco. I messaggi delle giovani generazioni ai decisori politici - concludono Noferi e Galletti -, sono rimasti inascoltati per troppo tempo, col risultato di acuire le frizioni tra gruppi sociali e generazioni, oltre che tra cittadini e politica".

FOTO - Imbrattata sede istituzionale a Firenze

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sede imbrattata, Giani parla di "intimidazione". I 5 Stelle: "Ascoltare le proteste dei giovani"
FirenzeToday è in caricamento