Elezioni regionali Toscana 2020

Regionali, il Tar respinge il ricorso: 'l'altro' Salvini escluso dalle elezioni

Il simbolo viene ritenuto confondibile con quello della Lega, la lista Patto per la Toscana pensa a ricorso al Consiglio di Stato

Il Tar, tribunale amministrativo regionale, ha confermato l'esclusione della lista 'Patto per la Toscana - Roberto Salvini presidente', dalla corsa per le elezioni regionali del 20-21 settembre prossimi.

Nei giorni scorsi era stato l'ufficio elettorale della Corte d'Appello di Firenze a sancire l'esclusione della lista dalla competizione, ritenendo il simbolo confondibile con quello della Lega.

Salvini, consigliere regionale uscente, eletto con la Lega ma poi espulso, sarebbe l'ottavo candidato presidente.

Ancora non è arrivata l'ufficialità ma l'idea del 'Salvini toscano' (solo omonimo del leader del Carroccio) è quella di fare ricorso al Consiglio di Stato, 'secondo grado' della giustizia amministrativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, il Tar respinge il ricorso: 'l'altro' Salvini escluso dalle elezioni

FirenzeToday è in caricamento