menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giani credits by Facebook

Giani credits by Facebook

Toscana, Giani "sbotta" contro la Ceccardi: "Basta slogan"

"Nel loro programma c'è nulla"

"Io sono stanco dei professionisti da campagna elettorale. Ceccardi prima si candida sindaco di Cascina, poi va a fare la consulente del governo, poi si candida alle europee, si stanca anche di quello e prova ora le regionali". Lo ha detto Eugenio Giani, candidato alla guida del centrosinistra alle Regionali in Toscana.

"Il lavoro e la sanità pubblica sono i nostri pilastri. Ma anche l'ambiente e lo sport, che vogliamo rilanciare. Nel nostro programma sono fondamentali l'identità culturale. Nelle altre forze ho visto il nulla e dunque è difficile fare paragoni con le nostre idee - ha continuato Giani - Sono convinto che il centrosinistra si presenti vincente, soprattutto per il suo programma. Basta parlare per slogan e affermazioni superficiali".


"In Toscana l'alternativa non è Firenze o Pisa ma è Firenze e Pisa e tutte le altre città e paesi della Toscana. Io mi impegnerò per questa regione, che si vinca o meno, e non fuggiró altrove come invece vuole fare qualcun altro. A Cascina mi è stato detto: Giani voi siete il nuovo la Lega è il vecchio. Io penso a governare altri a fare una campagna elettorale dopo l'altra", conclude".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento