Lega-Fdi: è derby delle cene. Meloni al Mandela per doppiare Salvini

Il 19 dicembre la cena di Natale della destra. Sabato in mille per il leader della Lega 

 La presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni e il leader della Lega Matteo Salvini credits by ANSA/CLAUDIO PERI

Nel centrodestra toscano è iniziata la "guerra delle cene". Sabato prossimo, il 30 novembre, Matteo Salvini sarà a Firenze per l'appuntamento natalizio con i simpatizzanti toscani della Lega. "Saremo in 1000 al Tuscany Hall", hanno annunciato. Oltre alla concomitanza con Fiorentina-Lecce di campionato, ad accoglierlo ci saranno anche le "sardine", per la prima manifestazione toscana del neonato movimento.

Ma gli alleati nel centrodestra di Fratelli d’Italia rilanciano: in un conferenza stampa hanno oggi annunciato la presenza di Giorgia Meloni il prossimo 19 dicembre per la cena degli auguri di Natale organizzata da Ecr, il partito dei conservatori europei riferimento dei "meloniani" in Europa. 

L’appuntamento sarà al Mandela Forum di Firenze. Perché Fratelli d’Italia conta di riempirlo con almeno duemila persone: "Abbiamo già tantissime prenotazioni e faremo di tutto per aggiungere dei posti per accogliere il maggior numero possibile di persone", ha sottolineato il deputato e responsabile organizzazione nazionale del partito, Giovanni Donzelli.

"Puntiamo a fare un numero di presenze forte, è la prima volta dopo tanti anni che potremo vedere il Mandela pieno", ha commentato il senatore e neo commissario cittadino Achille Totaro. "Oltre ad una importante partecipazione c'è anche un messaggio politico chiaro: la destra c'è. E' il simbolo della nostra crescita, percezione che abbiamo chiara sul territorio", ha detto il consigliere regionale Paolo Marcheschi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inutile negare che l'appuntamento darà lo slancio alla campagna in vista delle elezioni regionali in programma per la prossima primavera: Giorgia Meloni caricherà i suoi per la sfida alla sinistra nella Regione "rossa" per antonomasia. "Il Mandela è stato per decenni la cornice di chi governava la città, adesso lo riempiamo noi: - ha concluso il portavoce regionale Francesco Torselli - ci candidiamo alla guida della Regione, siamo forza trainante del centrodestra e lo vogliamo essere anche in Toscana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento