menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Ceccardi ammette la sconfitta e chiama Giani: "Congratulazioni, buon lavoro"

La candidata del centrodestra rende l'onore delle armi al vincitore

La candidata del centrodestra unito in Toscana, Susanna Ceccardi, ammette la sconfitta alle elezioni regionali e rende cavallerescamente l'onore delle armi al suo competitor del centrosinistra, Eugenio Giani, nuovo governatore in pectore.

Ceccardi ha già inviato il classico messaggio di congratulazioni per il risultato a Giani, sebbene ancora manchi l'ufficialità della vittoria del centrosinistra, che ha un'ampia forbice di vantaggio sul centrodestra.

All'esponente del centrosinistra, l'europarlamentare leghista ha augurato buon lavoro, come si apprende dallo staff dell'ex sindaca di Cascina al comitato elettorale allestito in centro a Firenze.

"È stata una bella partita - ha poi scritto Ceccardi sui social - Io ci ho creduto fino alla fine e non mi sono risparmiata un secondo. Ci ho messo anima e cuore, insieme a tutti quelli che mi hanno aiutata. Grazie in primis ad Andrea, il mio primo supporter, consulente, amico, il mio grande amore. Grazie ai ragazzi del mio staff: siete stati fantastici. Grazie a tutti voi amici, perché siete sognatori che amano la nostra Toscana come nessuno. Adesso buon lavoro a Eugenio Giani, con l'auspicio che lavori per il bene di tutti i Toscani".

Potrebbe interessarti: https://www.pisatoday.it/politica/elezioni-regionali-toscana-2020/ceccardi-commento-risultati.html

I dati sull'affluenza definitiva

Come saranno assegnati i seggi nel nuovo Consiglio regionale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'oroscopo di Paolo Fox di oggi 22 febbraio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Scuola

    Scuole Sicure, monitoraggio online sull’andamento dei contagi

  • Arte: i tesori di Firenze

    Pietà Bandini di Michelangelo: il restauro "live"

  • Cronaca

    Scossa di terremoto: la terra trema in Mugello

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento